DS 3 Crossback E-Tense: il B-SUV elettrico dal sapore premium

Alta tecnologia senza rinunciare all'ormai noto comfort e lusso del costruttore francese

Dai circuiti di Formula E alle strade delle città europee, per portare le ultime tecnologie delle auto elettriche nel segmento dei SUV compatti.

È il percorso fatto dalla francese DS Automobiles, protagonista in Formula E con il team DS Techeetah e la monoposto DS E-TENSE FE20 guidata dal campione Jean-Éric Vergne, che sta portando sul mercato una nuova gamma di SUV completamente elettrificati. Si tratta del SUV compatto DS 3 Crossback E-Tense, 100% elettrico e del SUV di segmento superiore,  DS 7 Crossback E-Tense 4×4, ibrido Plug-In.

La gamma SUV premium DS, quindi, è pronta a soddisfare le esigenze del cliente che ha già abbracciato la filosofia di guida elettrica. DS 3 Crossback E-Tense, in particolare, è un CROSSOVER compatto di segmento B dedicato a chi vuole circolare totalmente ad emissioni zero e offre una autonomia di 320 chilometri (calcolati con il nuovo ciclo WLTP). Tutte le più moderne tecnologie relative al powertrain, alla batteria e alla ricarica sono state portate da DS Automobiles su DS 3 Crossback E-Tense, senza rinunciare all’ormai noto comfort e lusso che troviamo su tutta la gamma del costruttore francese.

Particolarmente azzeccata la scelta del motore elettrico, da 100 kW (136 CV) e 260 Nm di coppia. La potenza e la coppia giuste per un’auto che, nonostante l’elevato peso delle batterie, si ferma a 1.523 chilogrammi. Praticamente tanto quanto molte concorrenti a motorizzazione termica tradizionale. Parte di questo risultato è dovuto anche ad una sapiente riduzione dei pesi non necessari, per oltre 50 chili. Le prestazioni confermano la bontà delle scelte fatte dagli ingegneri DS, con uno 0-100 km/h in appena 8,7 secondi se impostiamo la modalità di guida “Sport”.

Le altre due modalità sono “Eco” (per risparmiare batteria) e “Normale” (una giusta via di mezzo tra prestazioni ed autonomia). Due, invece, sono le modalità di recupero dell’energia in frenata: con “Normale” il SUV elettrico DS 3 Crossback E-Tense si comporta in modo simile all’equivalente versione con motore termico, recuperando energia in frenata, mentre con la funzione “Brake” l’auto decelera di 1,2 m/s2 e massimizza la ricarica quando alziamo il piede dall’acceleratore.

Ottime le soluzioni di ricarica della batteria: la DS 3 Crossback è infatti compatibile con le colonnine da 100 kW di potenza, ormai lo standard per le auto elettriche premium. Con questa potenza possiamo ricaricare 9 chilometri per ogni minuto di carica, raggiungendo l’80% della carica massima in appena 30 minuti. A casa, invece, è possibile ricaricare la DS 3 Crossback E-Tense con la specifica DS Smart Wallbox (trifase, ricarica completa in 5 ore) oppure con una presa monofase classica (ricarica completa in 8 ore).

Dal punto di vista estetico, invece, DS 3 Crossback E-Tense si distingue dal modello con motore termico per le cromature satinate e la firma E-TENSE. Sono specifici anche il paraurti posteriore, i cerchi in lega da KYOTO da 18 pollici e la nuova tinta carrozzeria Grigio Cristallo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI DS 3 Crossback E-Tense: il B-SUV elettrico dal sapore premium