Drive&Share, il nuovo modello di car sharing rivolto all’autonoleggio

Europcar, in collaborazione con l'applicazione SnappCar, punta a rivoluzionare il concetto stesso di proprietà degli autoveicoli con un sistema di condivisione nuovo e intelligente

Il Gruppo Europcar ha annunciato il lancio della sua soluzione Drive & Share in Germania e Danimarca insieme a SnappCar, il secondo operatore internazionale di car sharing peer-to-peer in Europa. Dopo una fase sperimentale iniziata in Francia, l’azienda che opera nei servizi di noleggio a breve e medio termine di auto e furgoni, punta a diffondere la nuova filosofia di condivisione delle automobili in tutta Europa.

Il sistema Drive & Share è pensato per le persone che vogliono possedere un’auto, ma che non hanno la necessità di utilizzarla con regolarità consentendo anche ad altre persone di prendere la vettura in prestito per periodi di tempo prestabiliti. Il sistema è gestito dall’applicazione SnappCar che permette di condividere l’autovettura con tutti gli utenti registrati sull’applicazione. Chi ha esigenza di usare un’automobile per un determinato periodo di tempo si connette a internet e controlla quale vettura è disponibile a breve distanza.

Il sistema elaborato da Europcar potrebbe rivoluzionare il modo in cui vengono utilizzate le auto, sfruttando al meglio i periodi in cui le vetture rimangono solitamente ferme in garage. Se il proprietario dell’autovettura, il linea con le proprie esigenze ed abitudini, si impegna a condividere la propria quattro ruote almeno 2 volte al mese otterrà non solo gli introiti derivanti dalla condivisione del proprio mezzo, ma anche dei bonus da tramutare in tariffe vantaggiose.

“Con il lancio di Drive & Share in due delle nostre filiali in Europa, il Gruppo Europcar si impegna a offrire ai propri clienti soluzioni di mobilità innovative, semplici e flessibili. Con questo nuovo prodotto, vogliamo abbinare l’evoluzione dei modelli di utilizzo per essere in grado di offrire un nuovo modo di utilizzare un’auto in risposta alle esigenze del cliente. Siamo inoltre lieti di collaborare con SnappCar, un attore chiave nel suo mercato “, afferma Sheila Struyck, Managing Director della New Mobility Business Unit.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Drive&Share, il nuovo modello di car sharing rivolto all’aut...