Debutto mondiale per la nuova Lamborghini Countach

Presentata la nuova Lamborghini Countach LPI 800-4, bolide da 814 Cv della Casa di Sant’Agata Bolognese

La Lamborghini Countach LPI 800-4 ha fatto il suo debutto mondiale in occasione del The Quail 2021: all’evento in terra americana è stata presentata l’icona supersportiva della Casa di Sant’Agata Bolognese, reinventata in chiave moderna.

Quella presentata al Motorsports Ghatering in concomitanza con il The Quail 2021 è la LPI 800-4, un’edizione limitata futuristica che rende omaggio alla Countach, icona anticonformista di design e tecnologia nell’anno in cui ricorre il suo cinquantesimo anniversario. Sono riconoscibili immediatamente le linee puriste ispirate alla Countach, l’icona delle supersportive moderne firmate Lamborghini.

La nuova Countach LPI 800-4 è dotata dell’inimitabile motore V12 Longitudinale Posteriore, unito alla tecnologia ibrida sviluppata per la Siàn. Il propulsore V12, in comune con un’altra Lamborghini, la potentissima Aventador LP 780-4 Ultimae, eroga una potenza di 780 Cv che unita ai 34 Cv del motore elettrico arriva a una potenza combinata complessiva di 814 Cv.

Le prestazioni della Lamborghini Countach LPI 800-4 sono davvero eccezionali: la supersportiva della Casa di Sant’Agata Bolognese raggiunge una velocità massima di 355 km/h, accelerando da 0 a 100 km/h in 2,8 secondi e da 0 a 200 km/h in 8,6 secondi.

La Countach LPI 800-4 rappresenta l’erede delle generazioni precedenti e contribuisce a rinnovare il design unico e inconfondibile delle vetture Lamborghini degli anni Ottanta, un decennio in cui il brand emiliano si è affermato come simbolo di stile nel settore automobilistico mondiale. La LPI 800-4 sviluppa le linee caratteristiche dei cinque modelli precedenti, realizzati nel corso di quasi 20 anni.

Nuova Lamborghini Countach LPI 800-4

La nuova Lamborghini Countach LPI 800-4 ha fatto il suo debutto mondiale.

Il frontale è frontale della nuova Countach di Lamborghini che ha da poco collaborato alla realizzazione del primo yacht Tecnomar, è  ispirato alla versione Quattrovalvole della Countach e si può notare dalle linee decise del cofano anteriore, con griglia e fari rettangolari, lunghi e bassi, oltre che nei passaruota con il tema esagonale.  La silhouette dell’abitacolo è fortemente inclinata e riprende la Countach originale, accanto a una linea potente e pulita che attraversa completamente la vettura.

L’assenza dell’alettone esalta la purezza posteriore, mentre gli airscoop sono integrati armonicamente nelle robuste spalle della vettura, impreziosite dalle tipiche griglie lamellari della Countach. La parte posteriore è immediatamente riconoscibile per la sua caratteristica forma a cuneo rovesciato, con il paraurti dalla linea più abbassata e slanciata e il design esagonale dei tre gruppi ottici.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Debutto mondiale per la nuova Lamborghini Countach