Daihatsu Terios: l’auto a cubo pratica e spaziosa. Foto

In Giappone si aggiorna la compatta da città dalle forme alte e squadrate

Daihatsu è un marchio che oggi fa parte della galassia Toyota, e che non è più rappresentato ufficialmente in Italia, ma che produce a livello internazionale un genere di auto molto specifico: è infatti specializzato in vetture compatte e minicar.

Da noi ci sono state diverse Daihatsu piuttosto popolari, come ad esempio la piccola fuoristrada Terios o la citycar Cuore; però in Giappone, dove le piccole auto cittadine con certi requisiti godono di particolari agevolazioni, la fantasia si è espressa in modo ancora più accentuato. Anche perché i giapponesi amano le vetture pratiche ma dalle forme originali, a volte anche un po’ fumettistiche.

Una di queste è la nuova edizione della Daihatsu Tanto, che ha anche una rivale analoga che si chiama Suzuki Spacia. L’idea è di avere un corpo vettura compatto e una forma alta ed estremamente squadrata con un cofano cortissimo: questo, unito a ruote di piccole dimensioni, permette di ottenere un vano interno molto spazioso e luminosissimo.

In più, per migliorare l’accessibilità, la Tanto è dotata di porte anteriori con apertura a 90°, e di porte posteriori scorrevoli con movimento elettrico, senza montante centrale dal lato opposto alla guida: praticamente si ha accesso ad una grande "stanza", con sedili variamente posizionabili -quello del passeggero, ad esempio, può scorrere in avanti di 35 cm.

E’ un’auto cittadina ma per famiglie: quindi un passeggino può essere inserito senza necessità di ripiegarlo, e salita e discesa sono facilitate grazie alla particolare forma dei sedili, ai quali ci si può appoggiare facilmente per sostenersi.

La nuova versione della Daihatsu Tanto, disponibile solo in Giappone e con guida a destra, è anche più leggera, e questo permette di migliorare i consumi, fino al valore di 3,5 l/100 km, come la rivale Suzuki. E in più c’è un sistema di assistenza alla frenata d’emergenza, una novità in questo tipo di auto. Che probabilmente, non avrebbe un gran successo da noi per le sue forme un po’ insolite, anche se indiscutibilmente pratiche.

(a cura di OmniAuto.it)

Fonte: Ufficio Stampa

MOTORI Daihatsu Terios: l’auto a cubo pratica e spaziosa. Foto