Dacia Spring, arriva sul mercato l’elettrica low cost: il prezzo

Il nuovo modello della Casa rumena è pronto all'esordio, presto verranno rivelati anche i prezzi sul mercato

La nuova Dacia Spring è ormai pronta a fare il suo debutto sul mercato. La data cerchiata sul calendario è quella dell’11 marzo, giorno in cui il primo modello 100% elettrico della Casa rumena sarà prenotabile online e da Mioveni saranno svelati i prezzi della linea che verrà consegnata a partire da quest’estate.

Attesa come una vera e propria rivoluzione, la citycar full electric è pronta a conquistare il cuore dei consumatori. Vantaggiosa, abile e dalla motorizzazione affidabile, l’auto era stata annunciata nel marzo 2020 con la presentazione della showcar Dacia Spring Electric. A un solo anno di distanza il veicolo della Casa è pronto all’esordio anticipato, frutto di un lavoro accelerato dell’Amministratore Delegato di Renault Luca De Meo, che ha messo a pieno frutto l’ambizioso piano strategico “Renaulution”.

In attesa di conoscere quello che sarà il prezzo della nuova Dacia, il design del modello cattura l’occhio degli appassionati. L’estetica dell’auto ricorda molti elementi tipici dei SUV: dai passaruota ampliati al sottoscocca anteriore rafforzato, Spring Electric è lunga 3,75 metri per 1,58 metri di larghezza. Il gioiello rumeno, che apre al futuro dei veicoli elettrici per la Casa, vanta una grande economicità d’utilizzo, in quanto i costi di manutenzione ed energia sono alla portata di tutti.

Grazie alle spalle larghe e al cofano bombato, il nuovo modello di Dacia appare robusto e forte, ma al tempo stesso moderno ed elegante. Gli interni, comodi e spaziosi, accolgono nel pieno comfort quattro adulti che possono contare su un raggio alle ginocchia di 100 mm e uno spazio di 23,1 litri suddiviso tra il grande vano portaoggetti, i pannelli interni delle porte e il vassoio svuota-tasche della consolle centrale.

La motorizzazione elettrica è da 33 kW (44 CV) ed è associata ad una batteria da 26,8 kWh, che può contare su tutte le competenze del Gruppo Renault. L’unità, inoltre, sarà inclusa nel prezzo d’acquisto insieme a due livelli di allestimenti. Il costo, che verrà svelato nelle prossime ore, potrà poi contare anche su gli incentivi statali, riproposti dal Governo anche per questo 2021.

Dacia Spring, ecco l'elettrico low cost

Dacia Spring è il primo modello 100% elettrico della Casa rumena

Con Spring Electric, modello che amplierà la ricca gamma di veicoli low cost di Dacia, la Casa rumena punta a conquistare il mercato dell’elettrico. Un modello che ha sì rivoluzionato il pensiero dell’azienda, spinta da un piano ambizioso del Gruppo, ma che è pronto a ergersi come garanzia di una versatilità che consente un utilizzo urbano e suburbano senza ansia da ricarica.

Nuova Dacia Spring è disponibile in Italia a partire da € 9.460 per privati e aziende (dopo detrazione dell’ecobonus in caso di rottamazione). Ordini a partire dall’11 marzo 2021, con le prime consegne da settembre.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Dacia Spring, arriva sul mercato l’elettrica low cost: il prezzo