Dacia regina del mercato italiano delle auto GPL

Il marchio del Gruppo Renault conferma la sua leadership nel mercato delle auto GPL in Italia

Dacia si conferma la regina del mercato italiano delle auto GPL: nel primo semestre del 2021, il brand del Gruppo Renault ha consolidato la propria leadership, superando la quota di 22.000 immatricolazioni nel nostro Paese.

Protagonista indiscussa del mercato GPL, Dacia ha consolidato la sua leadership durante i primi sei mesi dell’anno, facendo registrare un aumento del 170,7% rispetto all’anno precedente. Le oltre 22.000 immatricolazioni di auto GPL in Italia corrispondono al 37,17% della quota di mercato.

Andando a considerare solo le vetture vendute ai privati, la quota di mercato supera il 40% con 19.000 immatricolazioni. Al primo posto nella classifica delle auto GPL più vendute ai privati c’è Dacia Sandero, con 11.026 immatricolazioni e una quota di mercato del 22,44%. Al secondo posto, invece, troviamo Dacia Duster con 8.665 immatricolazioni che corrispondono a una quota di mercato del 17,64%.

La versione GPL di Dacia Duster, da anni presenza stabile nella classifica dei SUV compatti più venduti in Italia, ha ottenuto un grande successo anche nel mondo delle flotte, vincendo il premio come miglior auto GPL del 2020 nella categoria “Miglior auto a GPL/Metano” durante la giornata di premiazione di Mission Fleet Awards a Milano, alla presenza di fleet manager e player di mercato dell’automotive legato alle flotte.

I numeri che testimoniano il successo di vendite per Dacia arrivano a pochi giorni di distanza da quando il brand del Gruppo Renault ha lanciato la nuova generazione di Duster, il SUV col prezzo della city-car. Grazie ai suoi 33.506 veicoli immatricolati nel primo semestre del 2021, Dacia si posiziona all’undicesimo posto nella classifica di vendite totali, con una quota di mercato del 3,41%. La Casa di Pitesti, inoltre, è settima nella vendita di autovetture a privati, piazzando ben due modelli nella top ten: Sandero al quarto posto con 15.613 vetture e Duster al nono posto con 12.468 veicoli.

Il futuro all’orizzonte si prospetta radioso per Dacia che ha da poco aggiornato il suo logo per aprire un nuovo capitolo della sua storia: il lancio del nuovo Duster e della nuova Spring, insieme alla nuova proposta di modelli ad alimentazione 100% elettrica che vanta già oltre 4.000 ordini, saranno strategici per consolidare gli ottimi risultati ottenuti nel primo semestre del 2021 anche durante la seconda parte dell’anno.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Dacia regina del mercato italiano delle auto GPL