CXperience, da dove nascono le nuove Citroen C3 e C4

La concept car che ha rappresentato l’interpretazione del brand di auto per i lunghi viaggi, confortevole e stilosa

Nel 2016 Citroen ha presentato CXperience, una concept car che rappresenta l’interpretazione del concetto di grande vettura adatta a lunghi viaggi, con il comfort, lo stile e la tecnologia propri del brand. Lunga quasi cinque metri, interni all’avanguardia, soluzioni esclusive.

CXperience soddisfa sia gli amanti delle grandi berline e anche delle station wagon, grazie al generoso spazio a disposizione per i passeggeri e per i bagagli e alla forma particolare del padiglione che determina una linea inedita e innovativa sul piano estetico quanto su quello funzionale. La concept presenta molte innovazioni stilistiche, la più evidente è il frontale inedito, sottolineato da una distribuzione dei gruppi ottici innovativa, che unisce il design unico a una grande efficacia.

Il frontale di CXperience, la concept car presentata ormai 4 anni fa, con anche altre soluzioni stilistiche e funzionali, arricchirà gli ultimi due modelli presentati dalla Casa francese, la rinnovata C3 e la Nuova Citroen C4, svelata da poco. Nuova C3 riprende la purezza di linee di CXperience e ne reinterpreta la firma luminosa. La terza generazione dell’auto dimostra ancora una forte personalità e l’impatto visivo regala uno sguardo rialzato.

I proiettori di Nuova C3 oggi hanno uno sguardo più tecnologico, a LED per tutte le versioni. Un salto di qualità non indifferente, per una vettura di questo segmento. Svelate a fine giugno, Nuove C4 e ë-C4 – 100% ëlectric propongono una nuova interpretazione nel cuore del segmento delle berline compatte. Stile deciso, identità unica e audace, con assetto rialzato. La silhouette combina l’eleganza e il dinamismo di una berlina con il look da SUV. L’auto riprende i tratti tipici delle linee del brand e introduce un rinnovamento dello stile. L’abitacolo accogliente e tecnologico esprime benessere, comfort e modernità.

CXPERIENCE citroen

Fonte: Ufficio Stampa Citroen

La forte personalità è sottolineata dalla firma luminosa a “V” anteriore e posteriore, il frontale riprende i nuovi codici estetici introdotti da CXPerience Concept e Ami One Concept e inaugurati su Nuova C3 all’inizio del 2020. Su Nuova C4 gli chevron si estendono fino alle luci diurne nella parte superiore e fino ai proiettori nella parte inferiore, mettendo in evidenza la tecnologia di illuminazione 100% LED “Citroen LED Vision”.

La nuova C4 garantisce una qualità di vita a bordo, ottima l’abitabilità, anche l’ergonomia e la modalità di trasmissione delle informazioni al conducente. I display digitali multifunzionali, la carrozzeria dall’aerodinamica curata e la straordinaria luminosità dell’insieme, dimostrano la capacità del brand di trasferire sulla produzione di serie le ricerche avanzate effettuate in anteprima sulla CXperience.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI CXperience, da dove nascono le nuove Citroen C3 e C4