Cupra Tavascan, il nuovo SUV-coupè arriverà nel 2024

È arrivato il grande annuncio che aspettavamo, Wayne Griffiths prevede l’arrivo di Tavascan nel 2024

“I grandi sogni iniziano con pochi credenti e il sogno più grande è ora diventato realtà”, come ha sempre affermato Cupra. Durante la conferenza stampa annuale dell’azienda per il 2021, il presidente Wayne Griffiths ha annunciato che Tavascan entrerà a far parte della gamma del marchio nel 2024.

“Il nostro sogno diventerà realtà, Cupra Tavascan arriverà sul mercato auto. Basato sulla piattaforma MEB del Gruppo Volkswagen, sarà progettato e sviluppato a Barcellona e raggiungerà l’Europa e i mercati esteri nel 2024″, la dichiarazione del presidente. Al Salone di Francoforte 2019 la Casa aveva già presentato Cupra Tavascan Electric Concept, che rappresentava la visione di sportività reinventata. Meno di due anni dopo, il marchio ha annunciato che il SUV sarà il secondo modello 100% elettrico di Cupra, dopo el-Born che verrà lanciato alla fine di quest’anno.

Il team di ricerca e sviluppo di Martorell sta già lavorando sulla futura auto di serie e gli ingegneri vengono formati con nuove competenze sul settore dell’elettrificazione, per essere pronti per lo sviluppo del SUV. Cupra Tavascan Concept offre una visione unica di alte prestazioni, un design accattivante, un avanzato propulsore elettrico che fornisce il brivido che ogni guidatore di Cupra desidera, con la silenziosità e l’efficienza che la tecnologia offre.

Cupra Tavascan il nuovo SUV elettrico

Il nuovo SUV elettrico Cupra Tavascan arriverà sul mercato nel 2024

Uno stile unico e di grande personalità, che ha portato il SUV Cupra Tavascan Concept a raggiungere il primo posto nella categoria Concept del concorso internazionale di design nell’Automotive Brand Contest. Quest’anno la Casa Cupra svolgerà un ruolo importante nell’incremento dei risultati finanziari dell’azienda. La previsione è di raddoppiare le vendite e il fatturato, che nel 2020 è stato di circa 900 milioni di euro. Il mix di strategia di Cupra aumenterà il volume totale dell’azienda dal 5% al ​​10%.

Il brand aprirà anche le porte ai Paesi più elettrizzati e a nuovi mercati. Nel 2022, il marchio inizierà le sue operazioni in Australia, un nuovo passo chiave verso l’espansione nella regione Asia-Pacifico. “L’Australia è un mercato giovane e Cupra è un marchio giovane. I clienti sono alla ricerca di nuovi marchi, c’è un alto reddito della classe media ed è una società progressista. Siamo fiduciosi che Cupra possa avere successo in questo paese”, ha affermato Griffiths.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Cupra Tavascan, il nuovo SUV-coupè arriverà nel 2024