Crossover: linee da SUV e spazio da monovolume sulla Opel Crossland X

Una combinazione perfetta per la vita di tutti i giorni, grazie all'elegante design e alle dimensioni compatte

Nel fortunatissimo segmento di mercato dei SUV c’è spazio per mille declinazioni del concetto di sport utility vehicle. Uno dei più apprezzati, perché molto comodo e sfruttabile nella vita quotidiana, è quello del crossover: auto alte da terra, con grande spazio dentro e tanto comfort sia nella guida in città che negli spostamenti lunghi.

Tra i crossover in vendita sul mercato italiano spicca la Opel Crossland X, che in 4 metri e 21 centimetri di lunghezza, 1,97 metri di larghezza e 1,6 metri di altezza offre tutto ciò che una famiglia può desiderare da un’auto dalle dimensioni compatte ideale all’utilizzo cittadino.

Il crossover modulare

Il segreto della Crossland X è la modularità: il sedile del passeggero è regolabile in tutte le direzioni, compresa la lunghezza della seduta, e negli allestimenti Innovation e Ultimate è addirittura certificato da AGR, una associazione indipendente tedesca di medici specializzati in postura. Il passeggero anteriore ha moltissimo spazio per le gambe grazie al design del vano porta oggetti di fronte a lui, mentre i sedili posteriori possono essere scorrevoli, con una escursione di ben 15 cm in avanti, per aumentare il vano di carico posteriore che parte già da 410 litri (e può arrivare a 1.255 litri, con i sedili abbattuti).

I sedili posteriori, poi, si possono abbattere in proporzione 40/20/40 e, se dietro ci sono solo due passeggeri, è possibile trasformare il sedile centrale in un comodo tavolino, con tanto di doppio portabicchieri. Oppure l’apertura del sedile centrale può essere usata per caricare nel bagagliaio oggetti stretti e lunghi, senza dover abbattere gli altri due sedili.

Opel Crossland X: le caratteristiche. Motorizzazioni e dotazione

Anche per quanto riguarda le motorizzazioni Opel Crossland X si distingue per flessibilità di scelta offerta al cliente con tre motori benzina e due diesel. I tre benzina sono tutti 1.2 litri, con potenze da 82 CV, 110 CV e 130 CV (gli ultimi due con sistema Start/Stop). I due diesel sono entrambi ECOTEC 1.5, da 102 o 120 CV, tutti con Start/Stop. Il diesel da 120 CV è il migliore in quanto a consumi ed emissioni: 4 litri esatti per cento chilometri e 106 grammi di CO2 per chilometro percorso. Su entrambe le motorizzazioni benzina e diesel di maggior potenza è disponibile anche il cambio automatico a sei rapporti, oltre che il manuale.

Su tutte le versioni del crossover Crossland X sono disponibili diversi sistemi di assistenza alla guida, tra i quali: cruise control con adattamento intelligente della velocità, assistenza alla partenza in salita, mantenimento della corsia di marcia, riconoscimento dei limiti di velocità e sistema per prevenire i colpi di sonno. Infine, il SUV compatto Crossland X è dotato di sistema di infotainment Radio R 4.0 IntelliLink compatibile sia con Apple CarPlay che con Android Auto, entrambi comandabili tramite lo schermo touch a colori da 7 pollici.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Crossover: linee da SUV e spazio da monovolume sulla Opel Crossland&nb...