La crisi del microchip aumenta il prezzo delle auto usate

La crescita dei costi e i ritardi sulle consegne sono determinati dalla scarsità di componenti elettrici

I dati della società Moody’s Analytics parlano chiaro: c’è una crisi dei semiconduttori, nello specifico la produzione di questi componenti ha subito un forte rallentamento le cui conseguenze stanno toccando i mercati dell’automotive e dei device elettronici.

Registrati per continuare a leggere GRATIS questo contenuto