Stiamo preparando il nuovo listino auto di Virgilio Motori con tante novità. Torna a trovarci a breve.

Cosa ha reso celebre la Mercedes: curiosità, informazioni e notizie

Curiosità, informazioni e notizie per capire come il marchio tedesco Mercedes è diventato famoso in tutto il mondo

Il nome Mercedes deriva da quello della figlia del console dell’Impero Austro-Ungarico a Nizza, Emil Jellinek, amante di automobili e di corse. La Mercedes-Benz di oggi risulta essere il più anziano costruttore di automobili ancora in attività, data di nascita 23 giugno 1902. Tuttavia l’utilizzo primo del nominativo Mercedes-Benz risale al 1926 mediante l’utilizzo della famosa stella a tre punte con attorno una corona di alloro.
Dopo il primo prototipo W01, la W03 e le diverse vetture di lusso dalla Typ 400 alla 170 W15, capace di operare sospensioni a ruote indipendenti, diversi stabilimenti Mercedes subirono, durante i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, profonde distruzioni.

La Mercedes vede una buona ripresa a partire dal 1948 sotto la presidenza di Wilhelm Haspel ma anche grazie alla produzione di diverse vetture di grande successo come la 220, la 300, le gloriose versioni 300 SL da gara e la famosa ali di gabbiano. Innovazioni arrivarono con l’iniezione diretta, la scocca portante, la roadster 230 SL detta Pagoda fu la prima vettura sportiva con cellula di sicurezza rigida e strutture di assorbimento anteriori e posteriori. Nel 1977 il primo turbodiesel al mondo viene assemblato su una Mercedes 300SD, nel 1979 nasce un modello unico, tuttora prodotto, la fuoristrada G.

A partire dai primi anni novanta, dopo i precedenti lanci di grandi berline come la E e l’ammiraglia S, Mercedes presenta la Classe A e si dedica anche al discusso progetto Smart. Nel 1994 la denominazione dei modelli Mercedes subisce una svolta, dapprima ogni modello era identificato da tre cifre che rappresentavano la cilindrata e una o più lettere per le motorizzazioni. Ora i modelli Mercedes verranno divisi in Classi di appartenenza con modelli speciali di realizzazione corsaiola tramite il reparto AMG per il DTM tedesco, le motorizzazioni di Formula 3 e Formula Uno dove col Team vince quattro mondiali vinti dal 1954 al 2015.
ufficiale

Oggi Mercedes commercializza numerosissimi modelli anche in settori prima inesplorati, esempio la Mercedes Classe B monovolume raffinata dalle dimensioni non esagerate. Rinnovamenti hanno interessato la Classe A, stravolgendone completamente l’impostazione precedente. Interessante la versione CLA caratterizzata da una raffinata aerodinamica. Da ricordare le diverse versioni di Classe C, E, la raffinata coupé CLS, fino alla grande ammiraglia Classe S. Da non dimenticare i suv GL e GLS, e la supersportiva e potentissima AMG GT Coupé. Sede principale di produzione ancora oggi rimane la città tedesca di Stoccarda.

Mercedes-Benz: guarda il listino prezzi

Guarda tutte le schede auto, la storia e le curiosità di tutte le altre case automobilistiche consultando questo elenco alfabetico:

AbarthAlfa Romeo, Alpine, Aston Martin, Audi, Bentley, BMW, Cadillac, Chevrolet, Chrysler, Citroën, Dacia, Daihatsu, Dodge, DR, DS, Ferrari, Fiat, Fisker, Ford, Gonow, Great Wall, Honda, Hummer, Hyundai, Infiniti, Isuzu, Jaguar, Jeep, Kia, Lada, Lamborghini, Lancia, Land Rover, Landwind, Lexus, Lotus, Mahindra, Martin Motors, Maserati, Maybach, MazdaMcLaren, MG, Mini, Mitsubishi, Morgan, Nissan, Opel, Pagani, Peugeot, Porsche, Qoros, Renault, Rolls-Royce, Seat, Skoda, Smart, Ssangyong, Subaru, Suzuki, Tata, Tesla, Toyota, Volkswagen, Volvo.

Immagini: Depositphotos

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Cosa ha reso celebre la Mercedes: curiosità, informazioni e noti...