Controllo pedonale automatico: multe agli indisciplinati

La sperimentazione sta per partire a Castelbolognese, in provincia di Ravenna e potrebbe essere l’anticamera di una nuova apparecchiatura per l’accertamento automatico delle violazioni stradali

 La sperimentazione sta per partire a Castelbolognese, in provincia di Ravenna e potrebbe essere l’anticamera di una nuova apparecchiatura per l’accertamento automatico delle violazioni stradali. Di cosa si tratta? In pratica il comune in questione installerà, in corrispondenza di un passaggio pedonale lungo la via Emilia, un nuovo dispositivo pensato per fare le multe agli automobilisti indisciplinati. 
 
Si tratta del telecontrollo automatico dei passaggi pedonali, tecnologia che – ha spiegato il comandante della Polizia municipale – verrà installata a Castelbolognese per un periodo di sperimentazione di sei mesi a partire dall’estate. 
 
Per ora non sono previste multe automatiche perché l’apparecchio, non approvato dal ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, non lo consente. L’onorevole Pagani, componente della commissione trasporti della Camera ha spiegato: "E’ stato complesso ottenere il via libera alla sperimentazione perché la disciplina di tutela dei pedoni non e ancora adeguata alla progressione della tecnica. La riforma del codice stradale che stiamo trattando in Parlamento ci permetterà di elevare lo standard di sicurezza ammettendo anche tutti i tipi di controlli automatici a favore degli utenti deboli".
 
"Il sistema farà partire multe solo nel momento in cui ci sarà in loco la presenza dei vigili, per evitare qualsiasi tipo di contestazione". L’intervento sarà effettuato a totale costo della ditta Altoatesina che ha ottenuto il definitivo via libera alla sperimentazione grazie all’impegno del Comune di Castel bolognese e dello stesso Pagani sempre sensibili alla tutela degli utenti più deboli della strada. In prossimità del passaggio pedonale telecontrollato saranno installati segnali ad hoc.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Controllo pedonale automatico: multe agli indisciplinati