C5 Aircross Hybrid, il SUV con la riserva di energia

Il modello ibrido plug-in della Casa francese garantisce la massima libertà in termini di mobilità a zero emissioni

Citroen C5 Aircross Hybrid Plug-in propone un’offerta adatta a ogni tipo di utilizzo e a tutti i tipi di trasferimenti, da quelli quotidiani ai lunghi viaggi. Il modello ibrido del SUV della Casa francese consente un’autonomia sempre maggiore, grazie a una riserva di energia che garantisce la massima libertà in termini di mobilità a zero emissioni.

L’ibridizzazione della Citroen C5 Aircross consente di percorrere 55 km in modalità ZEV: un’autonomia in elettrico adatta alla maggior parte dei tragitti, in virtù di una velocità di punta che raggiunge i 135 km/h. Così facendo è possibile passare un’intera settimana senza il bisogno di utilizzare il motore termico, effettuando i propri spostamenti abituali in base alle proprie esigenze e ricaricando il veicolo a casa, al lavoro oppure presso una stazione pubblica.

La modalità 100% elettrica di C5 Aircross Hybrid Plug-in, senza alcuna emissione di CO2, oltre a offrire il piacere di una guida ecologica e silenziosa, consente l’accesso alle zone a traffico limitato delle città, costantemente soggette ai divieti di ingresso per i veicoli termini. L’ibridizzazione del SUV che va ad arricchire l’offerta di modelli elettrici e ibridi all’interno del listino di Citroen, estende la mobilità dai piccoli tragitti quotidiani ai lunghi viaggi in autostrada, rendendosi ideale per ogni tipo di esigenza.

Riserva di energia per C5 Aircross Hybrid

Una riserva di energia per Citroen C5 Aircross Hybrid.

Nell’interfaccia di comando del Touch Pad, fiore all’occhiello della strumentazione tecnologica di Citroen C5 Aircross, il SUV versatile che rappresenta il primo modello plug-in della Casa francese, si può attivare la funzione specifica ë-Save: questa consente al conducente di anticipare i suoi spostamenti e di prevedere una riserva di energia elettrica (10, 20 km o batteria completa) da usare quando desidera in qualsiasi momento nel corso del suo viaggio.

La funzione ë-Save permette di sfruttare al meglio le due motorizzazioni della Citroen C5 Aircross Hybrid Plug-in: guidare in modalità completamente elettrica, con un’autonomia di 55 km ideale per i tragitti quotidiani, oppure andare più lontano per le vacanze o durante il weekend, senza doversi preoccupare della ricarica grazie all’utilizzo del motore termico, parsimonioso e molto performante.

Citroen, che ha da poco rinnovato l’offerta di motorizzazioni di C3 Aircross, garantisce la batteria a bordo della C5 Aircross Hybrid Plug-in per la durata di 8 anni o 160.000 km per il 70% della sua capacità di ricarica.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI C5 Aircross Hybrid, il SUV con la riserva di energia