Citroen, la piccola di casa si tinge ‘di nuovo’

Arrivano le nuove colorazioni a tinta unita per la Citroen C1, anche nella variante Airscape

Citroen rinnova la gamma di C1, la city car facile da guidare. Lo fa con Ultra Emeraude, la nuova tinta per la carrozzeria che il marchio francese lancia sia sulla versione berlina che sulla variante Airscape con il tetto in tela apribile.

Le nuove combinazioni di colore della Citroen C1, a partire da aprile, esaltano maggiormente la personalità energica della city car versatile e dinamica del marchio del Double Chevron. La C1 riesce a soddisfare le esigenze di conducenti e passeggeri per tutte le stagioni grazie alle sue tre varianti: 3 o 5 porte berlina o la Airscape con il tetto.

Alle sette colorazioni già disponibili, Citroen aggiunge anche la nuova tinta Ultra Emeraude per la carrozzeria della C1, sia per quanto riguarda la versione berlina che per quella Airscape. Il nuovo colore è intenso, elegante e profondo e sottolinea le linee fluide della city car francese.

Con l’arrivo della primavera, il marchio francese offre un tocco di colore in più, aggiungendo nuove combinazioni alle versioni monocolore, bicolore, berlina e Airscape. Il tetto nella nuova tinta Ultra Emeraude è ora disponibile per la versione berlina, sia 3 che 5 porte, in abbinamento alla tinta carrozzeria Polar White, per un effetto che esprime dinamismo ed eleganza al tempo stesso. Per gli amanti del tetto nero, Citroen offre la possibilità di ordinare questa tinta in abbinamento a cinque diversi colori della carrozzeria: il Nude, i toni dei grigi Silver Grey e Graphite Grey, il bianco Polar White e il nuovissimo Ultra Emeraude.

Citroen C1

Ufficio Stampa Citroen

Citroen ha deciso di espandere la gamma cromatica della city car, offrendo maggiori possibilità di scelta e più combinazioni per rispondere alle esigenze di una clientela diversificata che sceglie la propria vettura secondo il proprio stile e il proprio gusto. In tutte le sue versioni, dalla 3 alla 5 porte, la Citroen C1 è equipaggiata con il motore a benzina VTi 72 S&S da tre cilindri, abbinato al cambio manuale a cinque rapporti. Il motore risponde alla normativa Euro 6.2 ed è disponibile anche nella versione per neo-patentati.

La nuova gamma di colori per la C1 arriva a poche settimane di distanza dal lancio di C5 Aircross, il primo suv plug-in ibrido della Casa transalpina. Citroen sta puntando molto sulla sua offerta a emissioni zero e punta a estenderla sul 100% della gamma entro il 2025.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Citroen, la piccola di casa si tinge ‘di nuovo’