Chi è Horacio Pagani

Horacio Pagani è il proprietario della Pagani Automobili. Imprenditore creativo ed originario dell'Argentina, ma italiano d'adozione. E' costruttore di meravigliose Supercar ed Hypercar

Horacio Pagani nasce il 10 novembre 1955 a Casilda, un piccolo paesino dell’Argentina. E’ conosciuto ai più perché proprietario della Pagani Automobili ed è di origini umili: il padre era un fornaio. Fu il nonno ad emigrare in Argentina e decidere di stabilizzarsi nel Paese. La passione di Horacio Pagani per le automobili si nota già da piccolo, quando inizia a realizzare splendidi modellini con tutto quello che gli capita sotto mano. Nessuno poteva immaginare allora quali Supercar sarebbe riuscito a creare.

Horacio Pagani fa il suo ingresso nel mondo delle auto da corsa a soli 20 anni e la sua prima creazione è una vettura di Formula 3. Per lui è una grande soddisfazione poterla vedere gareggiare nel proprio Paese con i colori del team ufficiale Renault. Nel 1982 è pronto a sbarcare in Italia, grazie al pilota Juan Manuel Fangio. Il campione del mondo lo avvicina alla città di Modena, dove Pagani affronta il suo primo lavoro. Diventa infatti operaio metalmeccanico di terzo livello e le soddisfazioni ed i riconoscimenti non si fanno attendere.

Il destino per Horacio Pagani è tutt’altro: fondare una casa automobilistica tutta sua. Ed è quello che accade: la sua azienda sorge a San Cesario sul Panaro. Qui lavora nel tempo con i team di progettazione della Lamborghini Diablo, della P140 e della L30. Nell’anno 1988, mette mano al Progetto C8 per dare vita ad una Supercar. Il suo gioiello viene presentato con grande successo al Salone dell’auto di Ginevra nel 1999 con il nome di Zonda. La recente BC rappresenta invece l’ultima interessante evoluzione della Huayra ed è stata presentata al Salone di Ginevra 2016.

Sulla BC figurano nuovi materiali compositi e sospensioni inedite. Quello che emerge è lo studio aerodinamico realizzato con concetti mai visti prima. Il nome BC è, come ha affermato Horacio Pagani, un sentito omaggio al suo primo cliente: Benny Caiola. Già si progetta la prossima vettura: una Huayra Roadster che grazie a novità tecniche peserà meno della Coupé. La fiaba della vita di Horacio Pagani può essere letta nella monografia ufficiale dal titolo Pagani, la storia di un sogno, di Roberto Morelli e Hugo Racca.

MOTORI Chi è Horacio Pagani