Chevrolet Spark EV, ecco l’elettrica che fa 30 km con 1 euro

La piccola auto cittadina ha 132 km di autonomia ed ha batterie che in 20 minuti si ricaricano fino all'80%

Un’auto elettrica è soprattutto un veicolo a zero emissioni, ma anche (quasi) a costo zero, se parliamo di costi di gestione. La Chevrolet Spark EV, variante a batteria dell’omonima citycar che appartiene alla categoria della Fiat Panda, dichiara infatti un consumo equivalente nel ciclo misto di 50,6 km/l. Il dato di omologazione è fornito dall’agenzia americana per la protezione ambientale EPA, resa celebre dal film dei Simpson, i famosi cartoni animati creati da Matt Groening.

Si tratta di un valore basato su un’equazione che mette a confronto il contenuto energetico di un combustibile fossile liquido, come la benzina, con l’elettricità accumulabile dentro una batteria: alla fine dei conti si scopre che 1 litro di benzina equivale a 8,9 kWh di energia. I 21 kWh totali “stoccabili” negli accumulatori permettono alla citycar del gruppo General Motors di dichiarare un’autonomia di 132 km. Il che, riferito agli attuali prezzi della benzina, si traduce nella possibiltà di percorrere 31,43 chilometri spendendo 1 euro, tenendo presente che in media 1 kWh di energia costa 0,20 euro.

Secondo il costruttore della Spark EV, General Motors, il risparmio che si otterrebbe in 5 anni è di circa 7.000 euro. Ovvero 9.000 dollari, visto che in estate la piccola elettrica sarà venduta negli USA (con prezzi da stabilire) negli stati della California e dell’Oregon, mentre in Europa la commercializzazione riguarderà solo alcuni Paesi a partire dal 2014. Per la prima volta un’auto elettrica di serie monterà un caricatore combinato, approvato di recente dalla SAE, che ricarica rapidamente la batteria in corrente continua. E così gli accumulatori della Spark EV si riempiono fino all’80% in 20 minuti, sopportnado inoltre più ricariche veloci ogni giorno senza soffrire danni per l’effetto memoria. In alternativa si può effettuare da una presa domestica da 230 V la ricarica a corrente alternata che dura 6-8 ore.

Le prestazioni della Chevrolet Spark EV si riassumono in uno 0-100 km/h da 8,5 secondi, frutto della spinta del motore elettrico da 100 kW di potenza e una coppia di 542 Nm. L’unità a magneti permanenti è dotata di statore con avvolgimenti a barre di rame ed è abbinata ad un modulo di trazione coassiale. Il raffreddamento è ad olio e la progettazione e la realizzazione del gruppo motopropulsore è stata realizzata da General Motors, che per le batterie offre inoltre una garanzia di otto anni o 161.000 km (ovvero circa 100.000 miglia).

(a cura di OmniAuto.it)

 

 

 

 

 

 

 

 

MOTORI Chevrolet Spark EV, ecco l’elettrica che fa 30 km con 1 eur...