Cerca il record in Ferrari sulla strada più pericolosa al mondo

Un pilota italiano cerca di entrare nel Guinness dei Primati

Si chiama Fabio Barone e lo scorso anno era balzato alla ribalta delle cronache per aver sfidato al volante della sua Ferrari 458 Italia le curve e i tornanti della Transfagarasan, la strada immersa fra i Carpazi che Top Gear ha definito “la più bella del mondo”.

L’impresa si era svolta su un tratto chiuso di strada della lunghezza di 13 km che Barone ha percorso con un tempo di soli 9 minuti e 13 secondi che si è rivelato il crono più veloce per la categoria supercar, con una velocità media di 83 km/h.

Ora Fabio Barone è pronto per una nuova sfida: lanciarsi alla massima velocità sulla Tianmen Mountain Road, in Cina, che è stata definita la strada più pericolosa del mondo. Il pilota italiano cercherà di effettuare le novantanove tornate di questa incredibile strada nel minor tempo possibile.

“Questa volta porterò la mia Ferrari in Cina – ha spiegato Barone – perché sono affascinato dalla pericolosità della Tianmen Mountain Road: novantanove curve a oltre 1.800 metri di altezza senza nessun tipo di protezione o guardrail, novantanove curve che conducono all’incredibile ‘Porta del Paradiso’, un meraviglioso arco di roccia naturale, profondo 70 metri e largo 30 metri, che, secondo i cinesi, sarebbe l’ingresso per il Paradiso, e che è situato nella montagna sacra, dove fu girato il Kolossal Avatar” .

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Cerca il record in Ferrari sulla strada più pericolosa al mondo