Il camion elettrico di Tesla avrà 1000 km di autonomia

Tesla Semi, il camion di cui Elon Musk ha tanto parlato, potrebbe rivoluzionare il mondo dei trasporti

Ne abbiamo tanto parlato negli anni scorsi, Tesla Semi è il nuovo camion elettrico della Casa di Palo Alto. Oggi Elon Musk rilascia delle novità che riguardano proprio il programma di sviluppo del suo grande mezzo a zero emissioni.

Il CEO vuole infatti lanciare sul mercato al meglio l’innovativo autoarticolato elettrico realizzato dalla nota Casa automobilistica californiana. La notizia “bomba” c’è, ed è che il veicolo molto probabilmente sarà in grado di garantire un’autonomia massima di 1000 chilometri per ogni singola carica. Tesla Semi è il camion elettrico con cui Elon Musk vorrebbe realmente rivoluzionare il mondo dei trasporti.

Il risultato incredibile della batteria sarà possibile usando proprio quelle tecnologie innovative di cui Elon Musk ha tanto parlato durante il Battery Day. È un’informazione molto interessante sicuramente anche per le varie realtà che stanno aspettando il lancio dei camion elettrici di Tesla. Il CEO di Tesla vuole puntare in alto e avere maggiori sicurezze grazie agli ultimi prototipi che oggi sono sottoposti a test.

Musk dichiara: “Ottenere un range di 500 km è abbastanza facile, soprattutto per quanto riguarda un camion che trasporta un carico da 40 tonnellate. Per il trasporto a lunghe percorrenze, si può portare l’autonomia fino a, crediamo, 800 km, e siamo sulla strada del camion pesante da 1000 chilometri di range”.

I livelli di percorrenza si riferiscono al camion elettrico a pieno carico, il Tesla Semi infatti dovrebbe offrire la stessa flessibilità d’uso di un classico modello diesel. Per un veicolo pesante la capacità di carico è un dato fondamentale, perché può fare la differenza tra ottenere un guadagno o no. Secondo quanto Elon Musk stesso ha annunciato, il nuovo Tesla Semi inizialmente potrebbe dover rinunciare a una tonnellata di carico rispetto a un modello tradizionale.

L’autonomia del camion elettrico, grazie alle grandi novità annunciate dal CEO per quanto riguarda le batterie inedite del brand, dovrebbe fare un salto avanti molto importante. Secondo Elon Musk infatti l’autonomia di 1000 chilometri sarebbe possibile usando celle con una densità pari circa 300 Wh/kg. Essendo un mezzo elettrico, Semi ha bisogno di pacchi batterie enormi per poter ottenere un’autonomia di 1000 chilometri, per questo ci sono dei dubbi che riguardano il profilo economico di questa operazione e i profitti.

Anche se Elon Musk assicura che si possa trasportare lo stesso carico di un veicolo diesel: “Noi crediamo ci possa essere la penalità di una tonnellata. Forse. A questo punto crediamo di poter ottenere una riduzione del carico inferiore alla tonnellata, e nel lungo termine arriveremo all’assenza di penalità per i camion elettrici”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Il camion elettrico di Tesla avrà 1000 km di autonomia