Bugatti Divo: la hypercar per pochi

Ecco le prime informazioni sulla sportiva di altissima gamma, prodotta in sole 40 unità

Bugatti ha diffuso alcune prime notizie sul nuovo mezzo di altissima gamma che verrà realizzato in edizione super limitata.

Saranno solo 40 le Bugatti Divo prodotte e lanciate sul mercato, tra l’altro si tratta di un mercato selezionatissimo, visto che le auto avranno un prezzo di 5 milioni di euro, tasse escluse. Il 24 agosto, durante il “The Quail: A Motorsports Gathering” in California, la nuova hypercar sarà svelata al mondo in anteprima. Il nome vuole ricordare il pilota Albert Divo, attivo negli anni ’20, che corse proprio guidando una Bugatti Tipo 35 e che, per due volte, conquistò la Targa Florio. La nuova Divo quindi si ispira proprio alla nota gara siciliana, e vuole riuscire a mettere insieme una grandiosa leggerezza costruttiva ed una carrozzeria capace di generare alti livelli di carico aerodinamico, per migliorarne l’agilità di guida e l’handling.

È stato Stephan Winkelmann, Presidente di Bugatti, a svelare tutte le prime caratteristiche della nuova Divo e ad annunciare la data di lancio della serie limitata di questa nuova hypercar sorprendente.

Il progetto realizzato dalla Casa è estremamente esclusivo, non a caso infatti Bugatti curerà minuziosamente ogni dettaglio di ognuno dei 40 pezzi, riuscendo a personalizzare al massimo le vetture, a livelli ancora più alti rispetto a quanto è stato dedicato alla Chiron. L’obiettivo che si è prefissato il costruttore, è quello di far rinascere quella tradizione del brand che, nel secolo scorso, curava artigianalmente la realizzazione delle carrozzerie delle proprie vetture.

Quindi, se fino ad oggi noi tutti pensavamo che la Chiron , prodotta in 500 esemplari, ad un prezzo di listino di 2,5 milioni di euro fosse il massimo dell’esclusività abbinata alla sportività, allora ci sbagliavamo. Sta per essere lanciata sul mercato la supercar Divo, tra poco più di un mese sarà realtà. L’intento di Bugatti è quello di entusiasmare le persone in tutto il mondo, come sostiene il Presidente.

L’auto punterà tutto sull’agilità, garantita da un peso contenuto e dall’adozione di fibra di carbonio a profusione, e permetterà di toccare forti accelerazioni laterali in curva, grazie all’estremizzazione aerodinamica. È stata concepita proprio per provare l’adrenalina in curva, per affrontare gli angoli estremi. La nuova Bugatti Divo nascerà per sottolineare ancor più il carattere sportivo della Casa, già ben noto grazie a Chiron.

bugatti divo

MOTORI Bugatti Divo: la hypercar per pochi