Brennero: il piccolo Suv del futuro di Alfa Romeo

Non solo Tonale nei piani di Alfa Romeo, il Biscione sfornerà anche un nuovo b-suv compatto

Alfa Romeo ha appena presentato il nuovo suv che verrà lanciato ben presto sul mercato, abbiamo appena visto le immagini della nuova vettura.

È il Salone di Ginevra il grande evento che ha dato alla luce a Tonale, l’ultima creazione di Alfa Romeo, accogliendo già molti consensi sia del pubblico che da parte della critica. Eppure sembra che i piani per il futuro del Biscione non terminino lì. Oltre al suv del segmento C che verrà realizzato nello stabilimento di Pomigliano, ci sarà anche una nuova entry level che probabilmente verrà introdotta per sostituire un altro mezzo di grande successo della Casa, Alfa Romeo MiTo, che dallo scorso anno è uscito di produzione per sempre. Si tratta di un altro suv, facente parte del segmento B, dalle dimensioni compatte. Non supererà di molto i 4 metri, andando a soddisfare i canoni prediletti oggi sul mercato automobilistico. Effettivamente sono moltissime le Case costruttrici che hanno intenzione di lanciare sul mercato mezzi di questo tipo per i prossimi anni. Ancora nulla di ufficiale per quanto riguarda il nome, ma pare che la linea sarà la stessa tenuta fino ad oggi e che quindi il nuovo suv si chiamerà Brennero.

Sono i Passi di Montagna delle Alpi più famosi quindi ad ispirare le denominazioni di questi ultimi veicoli della Casa, lo abbiamo già visto con Stelvio e con la nuova Tonale, e probabilmente lo vedremo anche con la prossima creazione, Alfa Romeo Brennero. Non è stato difficile immaginare questo nome, seguendo la logica che il Passo del Brennero si trovi al di sotto di Stelvio e Tonale, proprio come Tonale si trova più in basso rispetto a Stelvio.

Oltretutto c’è il fatto che il nome Alfa Romeo Brennero era già uscito tempo fa, ancor prima di sapere che molto probabilmente la creatura verrà alla luce nei prossimi anni. L’ipotesi era che fosse un nuovo suv di segmento E a chiamarsi così oppure quello di segmento C. Oggi invece ciò che sappiamo è che probabilmente sarà il suv del segmento B a chiamarsi Brennero. Sicuramente la sua uscita non avverrà prima del 2022 e quindi probabilmente già nel 2021 vedremo le prime immagini della concept car.

suv alfa romeo brennero

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Brennero: il piccolo Suv del futuro di Alfa Romeo