Usain Bolt presenta B-Nano, la sua micro car elettrica

L'ex velocista giamaicano presenta un nuovo veicolo urbano a pochi mesi di distanza dal lancio del suo monopattino elettrico

In occasione di VivaTech, Usain Bolt ha presentato la sua micro car elettrica: la B-Nano.

Dopo aver appeso le scarpette al chiodo, l’ex velocista giamaicano si sta dedicando alla sua sfrenata passione per i motori, insieme all’attività imprenditoriale nel settore della mobilità. D’altronde, la velocità scorre nelle vene di Bolt, otto volte medaglia d’oro alle Olimpiadi (tra 100 metri, 200 metri e staffetta 4×100) e 11 volte campione del mondo. Lightning Bolt ha una collezione di supercar,  in passato è stato testimonial di Nissan per la GRT e possiede un’azienda con sede in Florida, la Bolt Mobility.

Dopo aver presentato il monopattino elettrico B-Chariot nei mesi scorsi, Bolt ha tolto il velo anche allla sua micro car elettrica: la B-Nano. Lo ha fatto nel corso dell’evento VivaTech, in svolgimento a Parigi. B-Nano p un quadriciclo elettrico che va a completare l’offerta nell’ambito della micro mobilità elettrica, estendendo il proprio raggio d’azione dai 2 km del B-Chariot al 20 consentiti dal pacco batterie asportabile del modello appena lanciato.

Nel corso della presentazione a Parigi, l’ex velocista non ha svelato ulteriori dettagli legati alla sua nuova creatura. Bolto ha comunque annunciato che la tipologia di batteria montata sulla B-Nano permetterà di ricaricare la vettura, destinata al car sharing, anche in sede di noleggio. In questo modo, si avrà la possibilità di essere sempre operativi, grazie alla presenza di un accumulatore di ricambio. Il pacco batterie può essere cambiato facilmente on-the-go: in virtù di questa caratteristica, quando ci sarà bisogno di ricaricare l’auto, basterà che i tecnici cambino le batterie all’occorrenza.

Si tratta di un passo in avanti per la Bolt Mobility dell’otto volte campione olimpionico: il brand si appresta a debuttare ufficialmente nel mercato delle quattro ruote dopo la presentazione del monopattino elettrico B-Chariot. Quest’ultimo sarà commercializzato entro la fine del 2019 ed è in grado di percorrere una distanza di due chilometri. Per quanto riguarda la B-Nano, invece, le vendite negli Stati Uniti inizieranno a partire dal 2021. Al momento, ancora non è stato reso noto il costo della micro car elettrica di Bolt, anche se dalle prime indiscrezioni dovrebbe essere un prezzo molto aggressivo al momento del lancio per il mercato a stelle e strisce.

Usain Bolt B-Nano

MOTORI Usain Bolt presenta B-Nano, la sua micro car elettrica