BmwX3: prezzo dell’usato

La seconda generazione della BMW X3 è una delle auto più belle degli ultimi anni

La seconda generazione della BMW X3 è una delle auto più belle degli ultimi anni. La casa tedesca si è costruita una reputazione con auto piacevoli da guidare, e la caratteristica si estende anche ai modelli fuoristrada e SUV. Tuttavia, la X3 di prima generazione era l’eccezione a questa regola: non era molto interessante da guidare. Su asfalto era poco coinvolgente a causa delle sospensioni rigide e non garantiva di affrontare piste fangose e terreni sconnessi come farebbe la Land Rover Freelander. Tuttavia, BMW ha migliorato la seconda generazione di X3. La sospensione è stata rielaborata per essere un po’ più morbida. E, per fortuna, l’auto regge benissimo le curve. Sul terreno scivoloso se la cava altrettanto bene. Anche con la neve. Per quanto riguarda i consumi, la X3 è alla pari con un concorrente spietato come l’Audi Q5. Anzi, le emissioni sono inferiori e rendono la X3 una proposta forse migliore.

Noi di Autouncle.it abbiamo cercato una BMW x3 del 2012. Precedendo l’ultimo restyling (2014), l’esemplare del 2012 si trova a prezzi interessantissimi. Cercando un modello com meno di 75mila km, si trovano disponibili 250 esemplari, dei quali 87 in vendita da privati. Curioso poi scoprire altri dettagli, come il fatto che 100 di questi veicoli abbiano il cambio manuale. Il prezzo medio di una BMW x3 del 2012 è di 25mila euro.

La X3 è il secondo dei tre SAV (Sport Activity Veichle, così sono chiamati i SUV in casa BMW) prodotti finora dalla Casa tedesca, dopo la più grande X5 e prima della “sorellina” X1. I modelli BMW X3 del 2012 sono forniti con pacchetti opzionali innovativi come X3 xDrive 28i e X3 xDrive 35i. C’è anche un nuovo pacchetto “sportivo” M con sospensioni più dinamiche. Completamente ristrutturata, l’ultima generazione della BMW X3 è più spaziosa rispetto ai modelli precedenti. Il baule è generoso: risultato insolito per un SUV BMW. L’esterno mantiene gli spunti di design BMW, e fa apparire la versione precedente incredibilmente sciatta e datata. La BMW X3 xDrive35i ha dimostrato uno dei migliori equilibri di sempre su strade sterrate.

Le sospensioni sono state completamente riviste, con un nuovo meccanismo a molla a doppio snodo nella parte anteriore e un sistema multi-link in quella posteriore. Il tutto migliora la guidabilità rispetto alla X3 della precedente generazione. Il sistema xDrive a quattro ruote motrici della BMW, di serie su tutti i modelli, conserva quella sensazione da “trazione posteriore”. Due sono i motori disponibili: un 3.0 inline-6 e una versione sovralimentata dello stesso motore. Danno essenzialmente la stessa economia di combustibile, ma il motore turbocompresso ha più potenza.

I modelli X3 xDrive28i e X3 xDrive35i sono quasi identici, anche se la xDrive35i è dotata di ruote leggermente più grandi.

MOTORI BmwX3: prezzo dell’usato