BMW X3: svelata la nuova versione del SUV

Il marchio dell’elica blu aggiorna il SUV con motori benzina mild hybrid a 48 volt e linee più sportive

BMW presenta la terza generazione del suo SUV, o meglio, del suo Sports Activity Vehicle: BMW X3. L’aggiornamento ha reso l’ultimo modello più sportivo, più moderno e più digitale. Il marchio dell’elica blu ha inoltre rinnovato la ‘cugina’ BMW X4.

Al primo sguardo la nuova BMW X3 mostra un inedito design sia all’anteriore sia al posteriore. La classica griglia a doppio rene della Casa di Monaco di Baviera e i fari sono stati ridisegnati insieme alla grembialatura anteriore e al paraurti posteriore. Infine le luci sulla coda sfoggiano un’inedita firma luminosa. Di serie sono previste la protezione del sottoscocca e le bandelle laterali specifiche.

Opzionale è poi il pacchetto sportivo M. Questo aggiunge al SUV compatto una grembialatura anteriore specifica, con prese d’aria maggiorate, inserti rifiniti in nero lucido e deflettori più pronunciati. Inoltre si possono avere in colore nero lucido la grafica dei finestrini, il corrimano sul tetto, la cornice e le barre della griglia. Al posteriore la variante M include un paraurti posteriore più sportivo, assecondato da un diffusore rifinito in Dark Shadow, insieme a 2 deflettori laterali aggiuntivi. I cerchi in lega sono disponibili sia da 20, sia da 21 pollici. Altro optional del modello più aggressivo è l’impianto frenante sportivo M, con pinze blu o rosse.

A bordo la nuova X3 è dotata della console centrale presente sull’attuale BMW Serie 4. Ciò significa che il Control Display con funzione touch offre una diagonale schermo di 10,25 pollici. Di serie sono inclusi i sedili sportivi con rivestimenti Sensatec di nuova generazione e il climatizzatore automatico con controllo a 3 zone. Nella console centrale trovano inoltre posto il portabicchieri e l’isola di controllo. Essa comprende: la leva del cambio, i pulsanti per il sistema start/stop, il freno di stazionamento elettrico, il controllo della velocità in discesa, le funzioni di guida e il BMW Controller. Opzionale è infine l’Ambient Light, che illumina il contorno del rivestimento del cruscotto.

L'ultima generazione BMW X3 con ricche dotazioni di serie

La nuova BMW X3, più sportiva, più tecnologica, più green

La nuova generazione non poteva non adeguare la motorizzazione alla crescente elettrificazione. La gamma offre propulsori mild hybrid a 48 volt (qui il nostro approfondimento sulle unità mild hybrid). Per la prima volta i benzina vengono dotati di tale tecnologia, che include un generatore di avviamento a 48 volt. L’energia recuperata e immagazzinata nella batteria a 48 volt può venire così utilizzata anche per una spinta elettrica da 11 CV, oltre ad alimentare la rete di bordo a 12 volt.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI BMW X3: svelata la nuova versione del SUV