Bmw X1, la nuova generazione lancia anche la variante ibrida

Il restyling del suv compatto tedesco porta tante novità brillanti che erano necessarie

Bmw X1 si presenta in una nuova veste per il 2019, con elementi inediti perfettamente azzeccati.

Vediamo l’introduzione di alcune caratteristiche che ormai contraddistinguono tutte le vetture più moderne del brand, come la calandra ampia e il doppio rene unito al centro. Queste modifiche sulla Bmw X1 non sono le uniche, cambia anche la forma dei gruppi ottici, che riprende in parte i canoni di X5 e in parte gli spigoli invece presenti sulla nuova Serie 1. Rinnovati i fari anche al posteriore, diventano tutti Full Led e a richiesta sono anche di tipo adattivo. Inediti i terminali di scarico che passano da 70 a 90 mm di diametro.

Tante le novità nello stile e nell’estetica, insieme anche all’introduzione di un led di cortesia sullo specchietto del lato del guidatore che illumina l’uscita e l’accesso a bordo dell’auto proiettando un logo X1 sull’asfalto. La nuova Bmw X1 entrerà in produzione a partire dal mese di luglio, gli acquirenti potranno scegliere tra nuove colorazioni e vedranno cerchi in lega inediti fino a 19’’.

Il restyling del suv compatto tedesco introduce anche la nuova motorizzazione ibrida plug-in, la vedremo però a partire dal prossimo anno. si tratta della Bmw X1 xDrive25e che abbina al motore termico anche un elettrico alimentato dalla batteria da 9.7 kWh con un’autonomia garantita di almeno 50 km guidando in modalità completamente elettrica.

nuova bmw x1

Per quanto riguarda invece la versione che sta per essere prodotta, non mancheranno le novità anche in ambito di propulsione. Infatti ci sarà il diesel 2 litri in grado di erogare 231 Cv di potenza e 450 Nm di coppia, con uno scatto di accelerazione da 0 a 100 km/h in 6.6’’. Per quanto riguarda invece il benzina, la nuova Bmw X1 sarà proposta nella versione da 2 litri con 231 Cv di potenza e 6.5 secondi sullo scatto da 0 a 100 km/h. Saranno ben 16 in tutto le combinazioni di motori e trasmissioni della gamma, la nuova Bmw X1 parte da un prezzo di listino di 33.000 euro in Italia per il benzina turbo da 1.5 litri e 140 Cv e invece da 41.200 euro per il diesel sDrive20d da 190 Cv.

Ultimo sguardo al restyling del suv tedesco, anche gli interni cambiano e inseriscono i sedili posteriori abbattibili singolarmente e, in optional, anche scorrevoli. A richieste il cliente può inserire il portellone motorizzato oppure quello con apertura hands-free mediante gestures.

MOTORI Bmw X1, la nuova generazione lancia anche la variante ibrida