Bmw, iniziano i test per M3 Touring: wagon da 510 cavalli

La Casa conferma l’arrivo, nella classe media premium, di una vettura ad alte prestazioni a cinque porte

Bagagliaio extra-large e altamente variabile, in un’auto sportiva ad alte prestazioni. Sembra strano ma diventerà presto un’offerta concreta, a poche settimane dalla prima mondiale della nuovissima BMW M3 Berlina, si parla di una diversità di modelli senza precedenti nella gamma BMW M di fascia media premium.

Insieme alla nuovissima BMW M4 Coupé, la nuova BMW M3 Berlina festeggerà la sua anteprima mondiale a settembre 2020. Non è un segreto che la nuova edizione della BMW M4 Cabrio seguirà il prossimo anno. Si potrà presto intravedere il prototipo di una nuova auto ad alte prestazioni. A Garching vicino a Monaco, sede della BMW M GmbH, si sta lavorando a un ulteriore sogno che si avvera.

Prestazioni specifiche M combinate con un aumento dello spazio disponibile e la funzionalità intelligente di un modello Touring, tutto quello che prima era riservato solo alla BMW M5. Sia alla sua seconda generazione nel 1992 che alla quarta nel 2007, la berlina business ad alte prestazioni era accompagnata da una Touring. Non è la prima volta che la comunità M e gli sviluppatori della BMW M GmbH rimangono affascinati dall’idea di trasferire questo concetto di veicolo alla BMW M3.

bmw m3 touring

Fonte: Ufficio Stampa BMW

Esattamente 20 anni fa, infatti, è stato lanciato un prototipo corrispondente basato sulla terza generazione della BMW M3. È stato quindi raggiunto l’obiettivo di dimostrare che l’elevata flessibilità e la perfetta integrazione di auto sportive ad alte prestazioni con caratteristiche di carrozzeria specifiche, potevano essere incorporate nel processo di produzione della BMW M3. Come nella berlina e nella convertibile, il motore sarà il 6 cilindri in linea 3.0 con M TwinPower Turbo in doppia taratura: 480 cavalli per la M3 normale e 510 CV per l’allestimento Competition, la coppia in entrambi è di 650 Nm.

Cinque porte e un bagagliaio altamente variabile sono esattamente ciò che è stato a lungo atteso dagli appassionati di questo modello. BMW M3 Touring soddisfa le esigenze di tutti coloro che desiderano portare all’estremo l’interazione specifica M tra prestazioni orientate alle corse e idoneità quotidiana. Mai prima d’ora un’auto familiare premium di fascia media ha offerto così tanto divertimento alla guida.

La prima BMW M3 Touring è ancora nella fase iniziale del processo di sviluppo di serie. Come nel caso di altre auto sportive ad alte prestazioni BMW M, anche per la BMW M3 Touring vale quanto segue, ogni volta che il prototipo ha avuto il via libera per i test drive su strade pubbliche, significa che il passo decisivo verso la produzione di serie è stato deciso.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Bmw, iniziano i test per M3 Touring: wagon da 510 cavalli