Bmw Serie 8: l’attesa sta per finire

Il concept 8 era stato presentato ufficialmente a Villa d’Este l’anno scorso ma a breve dovrebbe arrivare sulle strade

Adrian van Hooydonk, responsabile del design di Bmw l’aveva guidata personalmente l’anno scorso e presentata al mondo nel giardino di Villa d’Este. Da allora è passato quasi un anno e il concept Bmw è quasi pronto per la presentazione ufficiale, che per il coupé è prevista per questa primavera (qualcuno dice però a Francoforte fine settembre) e per la versione cabrio si parla di fine 2018.

Lo stile di questa nuova Bmw anticipa la tendenza dei prossimi modelli e ci si ritrova con un profilo basso e potente, vicino alla strada, la calandra a doppio rene si fa più grande e appuntita, i gruppi ottici sono più bassi e sfuggenti. Lo stile di questa nuova Bmw prende molto da i8, lo affina, lo trasforma, fino a farne un coupé estremamente elegante e raffinato: la fiancata risulta fortemente mossa e caratterizzata dagli sfoghi di aria dietro le ruote anteriori che segnano tutto il profilo della portiera.

Le esperienze innovative non si limitano all’esterno, all’interno troviamo infatti una raffinata reinterpretazione del cockpit della precedente serie 8 (prodotta fina al 1999) dotata di strumenti semicircolari e analogici, in chiave digitale e tridimensionale, ma senza dimenticare la raffinatezza dei materiali come la pelle, l’alluminio o il carbonio.  La parte centrale della plancia, che racchiude l’ampio display per il sistema infotelematico, separa nettamente il pilota dai passeggeri e presenta una nuova leva del cambio in cristallo brunito Swarovski, e sempre in cristallo sarà il controller del sistema telematico.

Per ora non ci sono ancora anticipazioni circa la meccanica, ma potrà certamente far affidamento sui raffinatissimi motori a 8 cilindri 5.000 cc della serie 7 da 450 Cv o dai 6 cilindri 3.000 della serie 6 da 320 Cv o perfino sul 4 cilindri ibrido sempre di serie 7 da 326 Cv . In materia di meccaniche prestigiose in casa Bmw c’è letteralmente l’imbarazzo della scelta.  Anche le dimensioni al momento non sono note: anche se la sua più diretta avversaria la Mercedes S Coupè è lunga quasi 5 metri, le dimensioni di questa Bmw sembrano più compatte. Anche per quanto riguarda i prezzi non sono ancora trapelate indiscrezioni, ma la solita S non costa mai meno di 100.000€ e si crede che questo sia un paramento di prezzo piuttosto accurato.

Bmw Concept 8 Interno

MOTORI Bmw Serie 8: l’attesa sta per finire