Bmw presenta la prima Serie 2 Gran Coupé

La Casa porta per la prima volta il concetto di coupé a quattro porte sulla Bmw Serie 2

Bmw ha già riscosso un ottimo successo portando il concetto di auto coupé nelle compatte premium, nelle classi di veicoli più elevate. Oggi per la prima volta lo porta anche nella sua Serie 2, andando così a creare la Bmw Serie 2 Gran Coupé.

La Casa inietta quindi nella vettura già molto amata e apprezzata una gran dose di individualità, coinvolgimento emotivo e fascino estetico, integrando questi nuovi elementi con tecnologie innovative di controllo e funzionamento, connettività, capacità dinamica e eccellente fruibilità per l’utilizzo quotidiano, che sono già elementi caratteristici della vettura, doti per cui Bmw è rinomata.

La prima mondiale della nuova Bmw Serie 2 Gran Coupé si terrà al Los Angeles Auto Show a novembre 2019 e il lancio sul mercato inizierà nel mese di marzo 2020. Le caratteristiche distintive dell’auto includono la silhouette allungata, i quattro finestrini laterali senza cornice e un nuovo design per le luci posteriori, che si fondono in una banda nera lucida che circonda il badge Bmw, situato in posizione centrale.

L’auto presenta un ottimo aspetto slanciato e sportivo, i passeggeri saranno soddisfatti dello spazio a disposizione, grazie al passo di 2.670 millimetri. Per quanto riguarda l’estetica, vediamo un nuovo frontale dinamico con fari leggermente inclinati (full-Led di serie) che formano il famoso quadrante Bmw e attirano l’attenzione sulla classica griglia della Casa.

Dando uno sguardo agli interni, vediamo immediatamente che riprendono l’impostazione della Serie 1 e attraverso il Bmw Operating System 7.0 è possibile adottare sia la strumentazione digitale Live Cockpit Professional con head-up display, sia l’infotainment connesso con i servizi di ultima generazione, entrambi con schermi da 10.25 pollici. Sulla nuova Bmw Serie 2 Gran Coupé debutta il tetto panoramico opzionale.

Una versione sportiva, la M235i xDrive, include trazione integrale, sterzo e freni M Sport. La trasmissione Steptronic Sport a otto velocità presenta anche una modalità Launch Control. La maglia tridimensionale che sostituisce le barre della griglia del rene si ispira alle auto da corsa e aggiunge una caratteristica visiva seducente. Oltre a questo modello, i clienti possono scegliere tra cinque linee di equipaggiamento: Basic, Advantage, Sport Line, Luxury Line e M Sport.

bmw serie 2 gran coupe

Per quanto riguarda i sistemi di propulsione, al lancio saranno disponibili un benzina a tre cilindri con 140 cavalli nella Bmw 218i, un’unità diesel a quattro cilindri da 190 CV nella Bmw 220d e il più potente motore a quattro cilindri che sviluppa 306 CV di potenza nella Bmw M235i xDrive. Tutti conformi alla rigorosa norma sulle emissioni Euro 6d TEMP.

La nuova Bmw Serie 2 Gran Coupé è iper moderna rispetto alla versione precedente, può essere attivata anche dallo smartphone, se viene configurato come chiave digitale, e il motore si può avviare non appena il telefono stesso viene posizionato nel vano apposito. Nel concetto di assistenza e controllo Bmw inserisce anche il Personal Assistant, che può apprendere routine e abitudini e applicarle di conseguenza. I conducenti saranno in grado di inviare destinazioni da varie app direttamente al sistema di navigazione della propria auto, memorizzarle e sincronizzarle. La vettura sarà disponibile in Europa da marzo 2020 con prezzi che, in Germania, andranno dai 31.950 ai 51.900 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Bmw presenta la prima Serie 2 Gran Coupé