Bmw iX3, si apre una nuova era della mobilità

La produzione del primo SAV elettrico inizierà dal prossimo anno e sarà una novità unica

La produzione della nuova Bmw iX3 inizierà nel 2020, la nuova auto è stata creata per consentire una guida locale senza emissioni in una forma nuova, efficiente e quotidiana. La vettura promette un’autonomia di oltre 440 km secondo il ciclo di prova WLTP grazie alla batteria da 74 kWh.

Si tratta in particolare del primo Sports Activity Vehicle (SAV) puramente elettrico, l’apripista per la tecnologia BMW eDrive di quinta generazione che dal prossimo anno sarà impiegata anche nella Bmw i4 e nella Bmw iNEXT. Il sistema di propulsione e la batteria ad alta tensione con tecnologia all’avanguardia delle celle della batteria sono stati completamente riprogettati. La nuova Bmw iX3 garantisce un’esperienza di guida tipica del marchio unita a un’eccezionale efficienza e un nuovo equilibrio di peso e autonomia. L’auto rappresenta un’ulteriore pietra miliare nella realizzazione della strategia di elettrificazione del BMW Group.

Nel 2020 la Bmw X3 diventerà il primo modello del brand disponibile sia con motori a benzina e diesel tradizionali sia con ibrido plug-in e trazione elettrica. Il Gruppo prende così in considerazione le diverse esigenze e i bisogni dei propri clienti in tutto il mondo, oltre alla massima efficacia nella riduzione delle emissioni di CO2. La Bmw iX3 è prodotta per il mercato mondiale dalla joint venture BMW Brilliance Automotive a Shenyang, in Cina.

bmw ix3

La nuova tecnologia BMW eDrive di quinta generazione è fondamentale per la sostenibilità verso la mobilità del futuro, per i veicoli con sistemi di guida elettrificati. Tutti i componenti del motore sono stati sviluppati esclusivamente dal BMW Group. Il motore elettrico e le batterie ad alta tensione sono prodotti in impianti di produzione di proprietà dell’azienda. In questo modo il Gruppo garantisce un’influenza decisiva sulle proprietà del prodotto e sulla qualità di ciascun componente.

Il motore elettrico della nuova Bmw iX3 è in grado di sprigionare una potenza massima di 286 cavalli e una coppia di 400 Nm che consente un’elevata accelerazione iniziale e mantiene il livello elevato anche ad alte velocità. L’unità batteria ad alta tensione installata nella Bmw iX3 raggiunge un’autonomia di oltre 440 km, come abbiamo detto. Nel suo segmento, l’auto vanta un consumo energetico unico inferiore ai 20 kWh/100 km in base al ciclo di prova WLTP, ma anche un inedito rapporto tra dimensioni della batteria e autonomia.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Bmw iX3, si apre una nuova era della mobilità