BMW i8 Roadster: consegnate le 18 first edition ibride plug-in

Si tratta dei primi 18 esemplari Roadster, consegnati durante una cerimonia a Monaco ai membri del club

Al BMW Welt di Monaco, la Casa automobilistica ha consegnato i primi modelli ai membri del club internazionale della sportiva.

Sono stati loro ad acquistare le prime BMW i8 Roadster, le due posti open top; subito dopo il ritiro, gli stessi sono partiti per andare a Villa d’Este, meravigliosa dimora sul Lago di Como, dove esporranno i modelli in occasione del Concorso d’Eleganza. Le 18 first edition sono uscite tutte, una dopo l’altra, dalle linee produttive di BMW, senza alcuna differenza.m BMW ha aggiunto un particolare dettaglio a queste inedite, ovvero un’incisione appositamente dedicata, che indica il numero progressivo delle prime 18 BMW i8 Roadster prodotte in assoluto. Il particolare si trova sulla placchetta identificativa dell’allestimento, impreziosita quindi da questa dicitura, che vuole commemorare il debutto sul mercato di questo nuovo speciale mezzo.

Vi sono anche altri dettagli che rendono uniche queste vetture di prima produzione. Gli interni presentano degli inserti ceramici, le finiture in carbonio, l’impianto audio Harman Karmon e, inoltre, la nuova BMW i8 Roadster è dotata di uno speciale sistema tecnologico che rende possibile la proiezione del logo i8 sull’asfalto ogni volta che si aprono le portiere.

Debutta quindi la nuova versione Roadster dell’i8 per BMW, con la stessa monoscocca in fibra di carbonio del modello coupé, con tetto apribile elettricamente in 15 secondi. Il powertain ibrido plug-in sfrutta un motore a tre cilindri 1.5 turbo da 231 Cv abbinato al motore elettrico che invece sprigiona una potenza di 143 Cv e viene alimentato da un pacco batterie da 11.6 kWh. L’autonomia complessiva in modalità zero emissioni è di circa 55 km. La potenza totale rilasciata dal veicolo è di 374 Cv e 570 Nm di coppia, e l’auto è in grado di fornire prestazioni da vera sportiva. Lo scatto da 0 a 100 km/h è garantito in 4.6 secondi e la velocità massima raggiungibile è di 250 km/h. Le ricariche sono semplici grazie al pacchetto per la fornitura di assistenza e prodotti Electric. La BMW i8 Roadster può essere ricaricata anche a casa oppure BMW, volendo, suggerisce ai clienti le modalità in cui si può utilizzare l’energia generata in modo sostenibile.

La nuova BMW i8 Roadster ha sembianze futuristiche; è affascinante e pronta a reinterpretare il concetto di libertà. Grande piacere di guida, porte a battente in carbonio, molto comode da aprire. Frontale atletico con calandra a doppio rene e fari full-LED. Tutta da scoprire.

bmw i8 roadster first edition

MOTORI BMW i8 Roadster: consegnate le 18 first edition ibride plug-in