Bmw 225xe Active Tourer, l’auto elettrica con autonomia estesa

La Casa di Monaco di Baviera migliora l'efficienza della ricarica riuscendo a ridurre anche i consumi

Bmw lancia la 225xe Active Tourer, l’auto elettrica con l’autonomia estesa.

Si tratta di un modello realizzato con la tecnologia plug-in e dotato di una gestione elettronica della ricarica. Durante il viaggio, il nuovo modello della Casa tedesca mantiene al massimo il livello di carica della batteria, così da avere sempre la capacità disponibile e necessaria per le occasioni un cui serve la guida esclusivamente elettrica, come in un’area urbana. Il marchio bavarese ha dotato la vettura di trazione integrale intelligente eDrive, migliorando l’efficienza e riuscendo, al tempo stesso, a ridurre i consumi.

La nuova Bmw 225xe Active Tourer rappresenta una soluzione già pronta per l’eco-mobilità. In Germania è classificata per poter usufruire della tassazioni delle auto aziendali, in virtù della sua autonomia estesa e delle basse emissioni di CO2. Con la nuova batteria a ioni di litio, l’auto è in grado di percorrere 57 chilometri in modalità esclusivamente elettrica. La capacità energetica della batteria è passata da 7,7 a 10 kWh, può essere ricaricata attraverso una normale presa domestica e i tempi di ricarica sono di circa 5 ore. Sotto il cofano della  225xe Active Tourer c’è un powertrain ibrido plug-in formato da un motore a benzine tre cilindri turno da 1.5 litri e 136 cv e da un’unità elettrica da 88 cv. La velocità massima raggiungibile è di 202 chilometri orari, mentre in modalità elettrica si arriva fino a 130 all’ora.

Sono tante le novità presenti sull’ultimo modello elettrico lanciato dal marchio di Monaco di Baviera, dal design alla tecnologia, passando per la sicurezza. Riguardo quest’ultimo tema, la vettura è dotata di una protezione acustica per i pedoni. Quello della silenziosità delle auto elettriche è un problema ormai all’ordine del giorno: non sentire il rumore del motore rappresenta una minaccia per l’incolumità delle persone che non possono accorgersi della presenza di un’automobile. Sulla 225xe Active Tourer, quando si guida elettricamente ad una velocità che arriva fino a 30 chilometri orari, viene generato un suono inconfondibile progettato specificamente per i modelli Bmw elettrificati, in modo da avvisare gli altri utenti della strada, pedoni e ciclisti compresi, dell’avvicinamento. Il tutto senza andare a compromettere il confort acustico di chi è all’interno dell’auto.

I cerchi in lega da 17 pollici vanno a formare l’equipaggiamento standard della nuova Bmw 225xe Active Tourer, insieme al sistema di navigazione e all’aria condizionata automatica a due zone e a quella ausiliaria che permette di pre-condizionare l’interno della vettura da remoto, utilizzando il Bmw Connected sul proprio smartphone.

MOTORI Bmw 225xe Active Tourer, l’auto elettrica con autonomia est...