Bentley Flying Spur, l’auto da sogno con 4 ruote sterzanti

Prima uscita mondiale della grande berlina inglese prevista per il prossimo 11 giugno

Bentley Flying Spur è la grande berlina inglese che verrà presto presentata nella sua nuova versione.

L’11 giugno potremo assistere alla prima uscita ufficiale mondiale, con un nuovo design e un assetto affinato, quattro ruote sterzanti, trazione integrale on-demand e sospensioni a rigidità variabile. Un modello che comunque richiede sobrietà, pur rinnovando l’auto, soprattutto dal punto di vista della tecnica. Anche lo stile è stato rivisitato, con dettagli inediti che riescono a snellire un po’ la Bentley Flying Spur, grande berlina inglese.

Il design è stato anticipato mentre attendiamo la presentazione e sappiamo che i proiettori della nuova versione diversificano l’ampiezza dei fari principali e delle luci secondarie e Led. Questo schema riprende in qualche modo quello che possiamo vedere sulla Bentley Continental GT. Anche i passaruota cambiano e sono differenti, avvolgenti e più morbidi.

Sulla nuova Bentley Spur vediamo nell’anteriore anche una delle due telecamere, che si trovano dietro il parabrezza e l’altra al centro della calandra, che servono per il funzionamento e l’efficacia di alcuni importanti sistemi di assistenza alla guida di ultima generazione. Ad oggi ancora non vediamo i particolari in ogni dettaglio, ma dal muletto possiamo notare ad esempio le scalfature più ampie sulle fiancate, rispetto al modello precedente, o ancora il lunotto e il bagagliaio rivisitati e la nuova nervature al di sopra delle maniglie, oltre al giroporta posteriore diverso.

bentley flying spur

Novità anche sotto il punto di vista tecnico per la nuova Bentley Flying Spur, per la prima volta in assoluto infatti la vettura sarà dotata di quattro ruote motrici intelligenti al posto dell’integrale 40:60 che vediamo nella versione prima. In presenza di livelli di aderenza ottimali e quindi di terreni stabili la trazione è posteriore, viene poi trasferita all’avantreno quando invece necessario. Per appiattire il comportamento dell’auto in curva alla variazione della rigidità degli ammortizzatori e trasformarsi in una vettura più sportiva, filtrando le asperità, la soluzione inserita è il Bentley Dynamic Ride.

La nuova Bentley Flying Spur è una vettura di grandi dimensioni che trae un grande vantaggio dalle ruote posteriori sterzanti, l’asse posteriore sterza controfase alle ruote anteriori per accorciare virtualmente il passo e rendere più agile l’auto anche alle andature più basse.

MOTORI Bentley Flying Spur, l’auto da sogno con 4 ruote sterzanti