Bentley Falcon, il primo SUV del marchio inglese è ibrido. Foto

La prima Sport Uthility Vehicle nella storia del marchio darà origine a una nuova famiglia ecologica

Forse si chiamerà Bentley Falcon, ma il suo nome non si riferirà ad una lussuosissima sportiva come da tradizione dello storico marchio inglese. Qui la sportività si unisce alla praticità della carrozzeria da SUV, la prima nella storia del marchio, e alla volontà di risparmiare carburante, o comunque di ridurre l’impatto ambientale, grazie all’impiego di un sistema ibrido.

Dopo la presentazione pubblica della concept EXP 9 F, che ha anticipato le forme del nuovo SUV Bentley suscitando anche qualche polemica, il disco verde sulla produzione del modello di serie è arrivato: le prime "Falcon", o come si chiamerà, arriveranno sul mercato tra la fine del 2015 e l’inizio del 2016. In un primo momento, con un "normale" motore a benzina, forse un poco più piccolo di quello previsto inizialmente, ma comunque potente e discretamente assetato di carburante.

Quindi, dopo circa un anno, dovrebbe debuttare la prima Bentley ibrida plug-in della storia, con un motore a benzina e uno elettrico: si tratta ancora di voci di corridoio, ma molto probabili, dal momento che l’interesse di tutte le case, per le normative internazionali, è di inquinare di meno, e che Bentley fa parte del gruppo Volskwagen, che, grazie anche alle esperienze di Porsche e Audi, ha già in casa la tecnologia applicabile a grandi vetture di lusso. Poi, una volta realizzato l’ibrido per il SUV, Bentley dovrebbe poterlo adattare anche alle altre auto della gamma, come Continental e Mulsanne.

Non si sa però quando: queste auto sono nate pensando ad una motorizzazione tradizionale, e potrebbe non avere senso modificarle: meglio forse aspettare le rispettive eredi. In ogni caso, è il segno dei tempi che cambiano: in molti mercati, sopratutto extraeuropei, sono molto richieste le SUV di lusso, ancora più delle berline o delle coupé tradizionali. E il sistema ibrido plug-in, che permette la ricarica delle batterie anche attraverso una presa di corrente, mostra che tutte le auto, anche quelle finora poco attente al risparmio, sono ormai integrate in un sistema sempre più "verde".

(a cura di OmniAuto.it)
 


 

Fonte: Ufficio Stampa

MOTORI Bentley Falcon, il primo SUV del marchio inglese è ibrido. Foto