Bentley Continental GT 2018, lusso e tecnologia a Francoforte

Arriva la terza generazione della coupé della casa di Crewe, più potenza e meno peso, per un look più moderno e personale

Bentley Continental GT è la Bentley più venduta, ma ormai visto che è sul mercato dal 2004 era indispensabile un aggiornamento sostanziale per riportarla ai livelli di eccellenza che hanno sempre caratterizzato il marchio. Bentley ci ha pensato presentando il nuovo modello al salone di Francoforte appena conclusosi.

Sottopelle cambia molto, la vettura utilizza infatti la piattaforma modulare Msb che è quella di Porsche Panamera; la carrozzeria poi, è integralmente in alluminio e questo ha consentito un risparmio di peso di 80 kg anche se parliamo di un coupé che sulla bilancia arriva ancora ai 22 quintali. Non cambiano invece  rispetto al vecchio modello la trazione integrale permanente e la disponibilità del sistema torque vectoring che permette di distribuire la coppia anche tra le ruote del medesimo asse.

Esteticamente si ispira alla concept Exp 10 Speed 6 del 2016, le dimensioni restano le stesse di prima con una lunghezza massima di 4,8 metri, ma l’aspetto generale è molto meno massiccio, il cofano motore è più pronunciato e gli archi ruota in rilievo faticano a contenere gli pneumatici  da 21 pollici (in opzione 22). La parte posteriore, poi, mostra nuovi gruppi ottici ovali che richiamano la forma dei  terminali di  scarico.

L’abitacolo è un riuscito mix tra il calore dato dai materiali pregiati quale pelle, acciaio e radica, e l’ultimo grido tecnologico con un maxi display centrale da 12,3 pollici che ruota su tre posizioni, rivelando ora lo schermo Lcd, oppure la plancia in radica ovvero tre indicatori supplementari analogici.

Le personalizzazioni della vettura sono praticamente infinite: è infatti possibile scegliere e abbinare 15 varianti di tappezzeria con altrettanti rivestimenti in pelle.

La meccanica mantiene lo stratosferico motore 12 cilindri a W di sei litri di cilindrata e due turbocompressori, la potenza massima arriva a 635 cv e la coppia passa da 720 a 900 Nm. I cento chilometri all’ora vengono raggiunti da fermo in 3,7 secondi e la velocità massima arriva a 333 km/ora.

La trasmissione cambia passando dal più tradizionale 8 rapporti con convertitore di coppia a un moderno sistema a doppia frizione sempre a 8 rapporti: è la prima volta che un cambio di  questo tipo viene utilizzato in una Bentley.

La nuova Bentley Continental GT arriverà in concessionaria a inizio 2018.

 

 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Bentley Continental GT 2018, lusso e tecnologia a Francoforte