Auto usate: in Italia 6 su 10 sono diesel

Cresce il mercato delle auto usate, la situazione italiana vede numeri positivi e il diesel è ai primi posti

Il mercato delle auto usate in Italia è in continua crescita, anche il primo trimestre del 2019 lo dimostra.

Le auto usate vendute infatti sono aumentate dell’1% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e questo dato è reso ancora più importante dalla contrazione del 3.5% delle vendite delle auto nuove. Tra i mezzi usati continuano a confermarsi come preferiti quelli diesel, che nonostante le limitazioni, non vedono crisi.

In effetti possiamo dire che quasi 6 persone su 10 che cercano un’auto usata in Italia, precisamente il 59.3%, vogliono una vettura alimentata a gasolio. Anche lo scorso anno la situazione era praticamente la stessa e si riconferma, dal 61% si è passati al 59.3%, è rimasta in linea. Il prezzo medio delle auto usate sul mercato è 13.530 euro e arriva anche a 26.570 euro per le auto elettriche e ibride. La situazione prezzi è molto positiva se pensiamo a quella di altri Paesi come Austria, Belgio, Olanda, Spagna Germania, Francia.

L’età media delle auto usate in vendita è 8.2 anni, a dimostrazione che tanti Italiani sostituiscono la propria vettura più per necessità che per passione o voglia di cambiare. Volkswagen Golf continua a confermarsi la più richiesta, insieme a Toyota Auris per il settore delle vetture green. Vista la situazione del diesel comunque possiamo dire che le limitazioni alla circolazione non stanno condizionando gli utenti nella scelta dell’auto usata da acquistare. La Basilicata e la Puglia sono le regioni più interessate agli usati diesel, oltre un terzo delle vetture richieste sono alimentate a gasolio. Il diesel invece non è molto amato in Liguria, l’unica regione Italiana dove le richieste di vetture a gasolio non superano la metà del totale.

Secondo quanto emerge da tutti i dati raccolti quindi sul mercato delle auto usate in Italia il diesel resta ancora il preferito dagli automobilisti. Inoltre in Italia, rispetto ad altri Paesi in Europa, l’usato è la soluzione preferita perché in grado di dare un vantaggio economico rilevante. Secondo le ricerche sono tanti gli utenti che continuano a credere nell’alimentazione a gasolio, soprattutto per le soluzioni moderne e pulite che sono in linea con la normativa vigente oggi. Ne abbiamo parlato tante volte, il cambiamento verso soluzioni esclusivamente green avverrà tra molto tempo, anche se siamo sempre più pronti ad accogliere auto elettriche e ibride.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Auto usate: in Italia 6 su 10 sono diesel