È lei l’auto straniera più venduta in Italia

Dacia Sandero si conferma l'auto straniera più venduta ai privati in Italia: nei primi dieci mesi del 2022 sono stati immatricolati 26.641 esemplari

Dacia Sandero si conferma l’auto straniera più venduta in Italia: nei primi dieci mesi del 2022 il modello della Casa automobilistica di Mioveni ha fatto registrare 26.641 immatricolazioni tra i privati che valgono la prima posizione in questa speciale classifica.

Sandero continua così a crescere posizionandosi sempre più in alto nel mercato auto italiano: è la vettura straniera più venduta dall’inizio dell’anno e la quarta in termini assoluti. Oltre a piazzarsi stabilmente nelle classifiche delle auto più vendute in Italia, Dacia Sandero è diventato un vero e proprio must del mercato dei privati in Europa, dove mantiene la leadership da diversi anni.

Dacia Sandero è l’auto più venduta ai privati in Italia

A partire dal 2008 nel Vecchio Continente sono stati venduti oltre 2,6 milioni di esemplari di Dacia Sandero, modello giunto alla sua terza generazione. Nella top 5 dei Paesi di commercializzazione in Europa ci sono la Francia, la Germania, l’Italia, la Spagna e il Regno Unito.

Il 42% delle vendite di Dacia Sandero in Europa sono rappresentate dalla motorizzazione bifuel ECO-G 100 che in Italia raggiunge addirittura il 70%. Un successo straordinario, frutto del grande lavoro svolto dal team di ingegneri e designer dell’azienda del Gruppo Renault che offrono soluzioni ingegnose, pratiche e cool, sempre per rispondere al meglio a tutte le esigenze dei clienti.

Nei concessionari italiani, inoltre, è in arrivo una nuova Dacia Sandero rinnovata nel look: presenta il nuovo logo della Casa e nuovi colori. Il modello rappresenta un’evoluzione fondamentale per il brand che mostrerà la sua nuova immagine, ancora più moderna e attrattiva, su tutta la sua gamma di modelli all’interno del listino Dacia.

Le vetture caratterizzate dalla nuova brand identity della Casa sono state svelate per la prima volta al grande pubblico in occasione del Salone dell’Auto di Parigi, andato in scena nella capitale francese durante il mese di ottobre. Al momento più di 15.000 clienti hanno già acquistato o ordinato un veicolo Dacia con il nuovo logo e tra questi, oltre il 53% hanno scelto proprio la Sandero.

Prosegue il grande successo di Dacia: i numeri

Il grande successo di vendite di Dacia che al Salone di Parigi ha presentato un concept con il suo primo motore ibrido, si estende anche agli altri modelli della gamma. Basti pensare, per esempio, a Duster, uno dei pilastri della Casa del Gruppo Renault che rimane stabilmente sul podio delle vetture straniere più vendute ai privati nel nostro Paese, con 19.352 immatricolazioni da inizio anno.

Vendite record per Dacia Sandero
Fonte: Ufficio Stampa Renault
Vendite record per la Dacia Sandero.

La Spring, invece, la prima city car 100% elettrica della gamma Dacia, si posiziona come la vettura elettrica più venduta a privati nei primi dieci mesi del 2022, con 2.062 immatricolazioni. Ottime performance anche per Jogger, la familiare a 7 posti commercializzata a marzo che ha superato quota 5.000 immatricolazioni.

Nel mercato delle auto GPL, Dacia mantiene saldamente la sua posizione di leader, facendo segnare numeri di vendite in rialzo: la Casa di Mioveni ha incrementato le immatricolazioni di modelli a GPL del 13% rispetto al 2021. I numeri registrati nel mercato auto privati, che rappresentano quasi il 95% delle vendite di Dacia, si confermano molto positivi: 52.635 immatricolazioni e una market share dell’8,10%.