Ecco l’auto di serie più veloce sullo storico circuito tedesco

È la Mercedes-AMG GT Black Series la vettura di serie più veloce sul Nurburgring-Nordschleife

Maro Engel, pilota automobilistico GT3, ha dimostrato in maniera davvero impressionante quanto la nuova Mercedes-AMG GT Black Series sia vicina al mondo del motorsport, guidando la velocissima vettura di serie sulla Nordschleife del Norimberga.

Il tempo da record registrato dall’auto e ufficialmente misurato e certificato è di 6:48,047 minuti sullo stesso tracciato, incluso il rettilineo sul tratto T13, per un totale di 20,832 chilometri. L’auto è davvero una scheggia e batte le street-legal “sports cars”, ponendosi al primo posto tra i modelli di serie non modificati. Maro Engel ha sfruttato tutte le opportunità offerte dalla nuova Mercedes-AMG GT Black Series: il più potente motore della serie AMG V8 di sempre con 730 cavalli, aerodinamica sofisticata e ampie opzioni di regolazione delle sospensioni.

Gli pneumatici montati sulla nuova Mercedes-AMG GT Black Series sono i Michelin Pilot Sport Cup 2 R MO con ‘soft compound’, standard e sviluppati con il partner di sviluppo Michelin soprattutto per la vettura sportiva top della serie AMG GT. Il massimo livello di sicurezza possibile è stato garantito dal sistema frenante composito in ceramica AMG ad alte prestazioni e dal Track Package con sistema di protezione rollover e cinture di sicurezza a quattro punti.

mercedes-AMG GT Black Series

Fonte: Ufficio Stampa

Le dichiarazioni di Maro Engel: “È stata una corsa davvero impressionante, con velocità fino a quasi 270 km/h nella sezione kesselchen della pista e ben oltre i 300 km/h sul lungo rettilineo di Duttinger, la macchina è significativamente più veloce della mia vettura da corsa GT3. Guidare intorno al Nordschleife in 6:48,047 minuti con una vettura stradale di produzione in queste condizioni di pista è davvero impressionante. Come la mia auto da corsa GT3, la AMG GT Black Series offre molte possibilità di regolazione, che mi hanno permesso di creare un setup su misura per me”.

Anche in termini di efficienza aerodinamica, la Mercedes-AMG GT Black Series prende molto dalla vettura da corsa. Quando il professionista GT3 ha attraversato il cancello della luce del sistema di cronometraggio il 4 novembre 2020 alle 5:02 p.m., non c’erano solo i 20.832 chilometri di inferno verde immersi dietro di lui in una luce fioca, ma anche una temperatura esterna di sette gradi Celsius e dieci gradi Celsius sull’asfalto e dei passaggi della pista così impegnativa non erano ancora del tutto asciutti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Ecco l’auto di serie più veloce sullo storico circuito tedesco