Quali sono le auto più vendute al mondo

Il mercato globale dei veicoli nuovi è diminuito del 2% su base annua, i mercati emergenti rappresentano il 24% delle vendite, aumentano le auto elettriche

Foto di Laura Raso

Laura Raso

CONTENT EDITOR, AUTOMOTIVE SPECIALIST

Cresciuta nel paese della Moto Guzzi, coltiva la passione per i motori e trasforma l’amore per la scrittura in lavoro, diventando Web Content Editor esperta settore automotive.

Nel 2022, secondo i dati JATO Dynamics, sono stati immatricolati nel mondo 79,4 milioni di nuovi veicoli, registrando un calo del 2% rispetto agli 80,7 milioni del 2021. Diversi mercati emergenti (tra cui India, Medio Oriente, Sud Est Asiatico, Africa) ha registrato ottimi numeri, rappresentando il 24% dei volumi globali.

Secondo l’analista globale di JATO, Felipe Munoz, il calo del 2022 è da attribuire essenzialmente a due fattori chiave: prima di tutto l’interruzione della catena di fornitura e la carenza di semiconduttori in Nord America e in Europa – che da tempo ormai porta a un rallentamento nelle consegne e una riduzione della disponibilità di nuovi veicoli. In secondo luogo c’è la guerra in Ucraina, che contribuisce purtroppo al declino. A seguito delle sanzioni, il mercato russo soffre parecchio, e il calo delle vendite registrato è pari al 59% (1 milione di unità circa). Il mercato sta diventando sempre più dipendente dagli importatori, il ritiro dei brand occidentali favorisce la Cina, che amplia infatti la sua presenza nel mercato automobilistico russo, lo dimostrano i dati.

Registrati per continuare a leggere GRATIS questo contenuto