Qual è l’auto più venduta in Europa: sorpresa

Il mercato auto europeo nel mese di agosto ha vissuto un buon momento di ripresa, qual è stata la vettura preferita dagli automobilisti del Vecchio Continente

La situazione del comparto auto oggi, come sappiamo, non è per niente positiva a livello globale. Per quanto riguarda l’Europa, purtroppo resta critica dopo anni caratterizzati da pandemia di Coronavirus, lockdown, caro bollette e caro benzina, guerra tra Russia e Ucraina, carenza di materie prime e semiconduttori e un’infinità di altri fattori.

C’è da dire però che, come abbiamo visto alcuni giorni fa, il mese di agosto non è andato male per il mercato auto europeo, anzi. Ha visto un aumento delle vendite di nuovi veicoli pari al 3,5% rispetto allo stesso mese del 2021. Un dato positivo, è vero, che però non basta a risanare la situazione generale. Vediamo quali sono state le auto di maggiore successo.

La più venduta

Il modello preferito dagli automobilisti europei nel mese di agosto 2022 è stato Volkswagen T-Roc, già leader del mercato a luglio, con prezzi di listino a partire da 25.500 euro. Le unità vendute nell’ottavo mese dell’anno sono state 15.953. Seguono nella Top 3 la Peugeot 208, con 15.146 immatricolazioni, e la Dacia Sandero, con 14.830 unità vendute (secondo i fati forniti da Jato Dynamics). E così, a sorpresa, la Volkswagen T-Roc supera la Golf – in genere reginetta delle vendite del marchio – nella classifica annuale, diventando il SUV di maggiore successo in Europa, con il più alto numero di immatricolazioni.

Le auto elettrificate preferite in Europa

Diamo uno sguardo ai modelli elettrificati. Prima di tutto alle auto ibride plug-in: ad agosto il primo posto va a Ford Kuga, con 3.721 immatricolazioni in tutto, seguono poi Hyundai Tucson e Kia Sportage, rispettivamente con 2.504 e 2.177 unità vendute. Per quanto concerne invece le elettriche pure, in vetta c’è Tesla Model Y, non è una sorpresa: si riconferma leader con 6.935 immatricolazioni ad agosto 2022. Seguono Volkswagen ID.4 e Skoda ENYAQ (5.583 e 4.394 unità).

Volkswagen T-Roc, SUV di successo
Fonte: Ufficio Stampa Volkswagen
T-Roc è il SUV di successo in Europa

C’è da dire che, nonostante il successo per il mercato automobilistico europeo nel mese di agosto, dopo mesi difficili e nonostante il caro benzina e i ritardi nelle consegne di auto nuove, i modelli ibridi ed elettrici non hanno avuto un ottimo riscontro, anzi. Le immatricolazioni delle auto a benzina sono aumentate del 6%, quelle dei modelli a zero o basse emissioni invece hanno visto un aumento pari al 3,2%.

Il successo delle auto cinesi

Questo è un argomento che abbiamo già toccato alcuni giorni fa, il successo delle vetture elettriche cinesi: il 20% dei modelli venduti in Europa ad agosto provengono infatti dalla Cina.

In vetta ancora i SUV

I SUV continuano ad essere le auto preferite dagli automobilisti europei. È così: anche ad agosto infatti hanno raggiunto quasi quota 48% del totale delle immatricolazioni. Nel segmento dei SUV è il Gruppo Volkswagen a guidare la classifica, con una quota del 28%. Stellantis viene subito dopo, nonostante un significativo calo del 9% dei volumi. Peugeot 3008, Opel Grandland, Citroën C5 Aircross e Jeep Renegade e Compass perdono quota, al contrario di Peugeot 2008, Opel Mokka e Opel Crossland che invece ottengono ottimi risultati e garantiscono infatti a Stellantis il secondo posto nella classifica dei SUV più venduti in Europa. Il colosso si posiziona bene anche nel segmento B (utilitarie), con una quota del 32%; in questo comparto Peugeot 208 fa da padrona, è seconda nella classifica delle auto più vendute in Europa.