Auto elettrica, il sistema di ricarica automatica più facile e veloce

Arriva DazePlug, l'alimentatore automatico compatibile con tutti i modelli di auto elettriche

Daze Technology ha sviluppato e creato il sistema di ricarica per le auto elettriche più facile e veloce di sempre.

Ricaricare la propria vettura elettrica non è stato mai così facile, grazie al DazePlug, il sistema ideato da Daze Technology. L’azienda ha sviluppato una modalità autonoma e conduttiva di alimentazione per le auto elettriche che elimina il cavo di ricarica e la necessità dell’intervento dell’uomo, rendendo l’operazione completamente automatica.

DazePlug è un apparecchio di alimentazione semplificata compatibile con tutti i veicoli elettrici ed è formato da un primo connettore elettrico che si collega ad una rete di alimentazione elettrica e da un secondo connettore. Quest’ultimo è collegato direttamente alla batteria del veicolo ed è configurato per accoppiarsi al primo connettore tramite i mezzi di movimentazione automatici che muovono la spina e rendono possibile la connessione che determina il passaggio della corrente.

Il funzionamento è facile ed intuitivo: basta posizionare DazePlug sul pavimento dell’area di parcheggio e connetterlo alla rete elettrica, senza bisogno di essere fissato. Quando si parcheggia il proprio veicolo elettrico, DazePlug si connette automaticamente alla batteria dell’auto, il connettore si innesta ed inizia la ricarica. Questo semplice processo rende praticamente impossibile dimenticare di ricaricare la propria vettura.

Un sistema veloce, intuitivo e innovativo che ha permesso a Daze Technology di aggiudicarsi il premio del MOTUS-E Event, manifestazione andata in scena al WeGil di Roma in collaborazione con Tree open innovation partner. Proprio il segretario generale di MOTUS-E Dino Marcozzi, ha voluto sottolineare la crescita e l’importanza delle auto elettriche in Italia: “Ci stiamo occupando in maniera attiva dei risvolti pratici nati grazie alla crescita del settore, abbiamo avviato percorsi accademici post-laure con le migliori università italiane perché è necessaria una riconversione dei modelli scolastici e accademici. Non dimentichiamo, inoltre, che la formazione dei tecnici rappresenta un vero e proprio bacino occupazionale per il futuro”.

Lo sviluppo del settore elettrico in Italia procede ancora lentamente. Stando alle ultime stime, il parco di auto elettriche italiane è costituito da circa 20 mila veicoli, mentre quelli a combustibili fossili sono 38 milioni. Le infrastrutture che permettono la ricarica delle auto elettriche sono circa 5.000. Le cifre non sono straordinarie ma testimoniano comunque una crescita rispetto a qualche anno fa, favorita anche dall’ecobonus che garantisce sconti e incentivi agli automobilisti che intendono acquistare una nuova auto elettrica.

MOTORI Auto elettrica, il sistema di ricarica automatica più facile e v...