L’auto elettrica cinese che sfida Tesla

Sono tante le aziende che cercano di battere il potere di Tesla sul mercato, oggi arriva anche Xpeng con la sua P7

Tesla oggi è diventato il brand di auto elettriche per eccellenza, noto in tutto il mondo per le sue vetture a zero emissioni. Tantissime Case automobilistiche cercano di attirare capitali in borsa come l’azienda di Palo Alto, e tra queste c’è anche la cinese Xpeng Motors, nata nel 2014 a Guangzhou.

Le auto della società cinese al momento sono due, la berlina P7 e il SUV G3. Lo stile della prima è molto fine, da sempre la vettura viene definita come l’alternativa cinese alla Tesla Model 3, oggi la più venduta in Europa. Come ben sappiamo, molte startup cinesi provano ad affermarsi sul mercato internazionale, Xpeng Motors però fa la differenza, sia grazie alla sua piattaforma elettrica proprietaria che per le tecnologie di ultima generazione.

I veicoli prodotti da Xpeng al momento, come abbiamo detto, sono due e sino ad oggi erano distribuiti solo in Cina. G3 è un SUV di medie dimensioni, con motore e trazione anteriori, con una potenza massima di 197 cavalli e 300 Nm di coppia e un’autonomia di 460 km, con un prezzo di listino a partire da 20.710 euro. P7 è la berlina a motore e trazione posteriore, con 266 cavalli di potenza e 390 Nm di coppia massima, un’autonomia di 586 chilometri e un listino da 31.700 euro.

Il nemico numero uno della P7 è l’americana Tesla Model 3, oggi finalmente la berlina elettrica cinese è pronta al lancio in Europa; arriverà precisamente in Norvegia. Il SUV elettrico G3 è già in vendita nel Paese, ma la P7 sembra essere ancora più ‘attraente’, come le sue forme accattivanti e le tecnologi di ultima generazione. A listino in Norvegia ci sono tre versioni: la P7 RWD Super Long Range (da 447.820 corone, circa 46.000 euro) è la entry level. Seguono la 4WD Performance e la Limited Edition, da circa 52.000 euro e 61.000 euro.

Xpeng P7, arriva in Europa la rivale cinese di Tesla

Xpeng P7, in arrivo in Europa la berlina elettrica cinese che sfida Tesla

L’auto vanta la presenza del sistema di assistenza alla guida Xpilot 2.5 (oggi solo in inglese), la Casa sta lavorando per lo sviluppo della guida autonoma cittadina proprio come la rivale americana Tesla. I punti vendita Xpeng nel Paese sono 17, oltre a 21 centri di assistenza. Dopo la Norvegia la nuova berlina elettrica P7 arriverà anche nel resto d’Europa.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI L’auto elettrica cinese che sfida Tesla