L’auto elettrica che ha 800 km di autonomia con una ricarica

La prima berlina elettrica di Lucid Motors, azienda di Peter Rawlinson, il padre della Tesla Model S

Air è il nome della nuova auto elettrica che verrà presentata tra poche settimane dalla Lucid Motors, è la prima berlina a zero emissioni realizzata dalla Casa, con a capo Peter Rawlinson, colui che fu il vero creatore della Tesla Model S.

Ora come allora, il manager ha deciso di rivoluzionare il settore dell’automotive, e in particolare delle motorizzazioni elettriche, partendo da una caratteristica che è fondamentale in queste vetture green, ovvero l’autonomia per singola carica, che è assolutamente uno dei punti di forza della nuova Air di Lucid Motors.

Al momento, mentre il brand è in attesa della certificazione EPA, che è simile a quella che noi conosciamo come WLTP, sono stati effettuati dei test indipendenti che rivelano un’autonomia che va ben oltre la soglia delle prestazioni promesse dalla Casa. Si pensava infatti di arrivare a 400 miglia, ma sono state enormemente superate, arrivando a raggiungere invece ben 517 miglia, che corrispondono a più di 800 km in tutto, niente male.

lucid-air

Fonte: Lucid Motors

Se questi numeri verranno confermati anche dai test ufficiali svolti dall’EPA, allora la nuova berlina elettrica Air di Lucid Motors sarà l’auto elettrica con la maggiore autonomia presente oggi sul mercato (un po’ come la bici elettrica con autonomia infinita di cui abbiamo tanto parlato). Un risultato davvero degno di nota e raggiunto grazie all’esperienza in campo di Rawlinson e a tutti gli accorgimenti tecnici dati all’auto.

Tra questi innanzitutto è da citare la scelta di usar un’architettura a 900 volt, altri meriti vanno dati sicuramente al lavoro che è stato svolto per miniaturizzare l’elettronica di gestione e i motori elettrici. Non da meno anche l’attività focalizzata sull’aerodinamica, sul telaio, sulla trasmissione e sul sistema di gestione delle temperature. Tutte queste novità introdotte sulla berlina elettrica sono state fondamentali per raggiungere un’ottima efficienza.

Al momento non è sicuro che la grandiosa autonomia da più di 800 km possa effettivamente essere la caratteristica di tutte le auto di serie che verranno prodotte. È probabile che altri modelli abbiano peculiarità differenti. Lo stesso Rawlinson ha dichiarato che il risultato ottimale può consentire alla Lucid di diminuire la capacità della batteria, abbassando quindi anche il costo e il peso, garantendo di conseguenza un’efficienza generale all’auto. Attendiamo il 9 settembre per la presentazione ufficiale della nuova Air elettrica.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI L’auto elettrica che ha 800 km di autonomia con una ricarica