Audi, due anteprime mondiali da urlo a Los Angeles

Continua l’offensiva elettrica della Casa dei Quattro Anelli, che presenta in America due modelli eccezionali

Los Angeles Auto Show 2019, Audi si presenta con due anteprime mondiali eccezionali e continua a mostrare i suoi passi avanti per quanto riguarda l’elettrificazione e anche l’aggiornamento dei suoi modelli con motorizzazione tradizionale.

All’evento tanto atteso vedremo la Casa dei Quattro Anelli presentare la versione di serie di Audi e-Tron Sportback, il suv coupé elettrico che arriva dopo il fratellone e-Tron e che è in grado di integrare le performance e la sostenibilità di un’auto completamente elettrica all’eleganza di una Gran Turismo. La novità assoluta di quest’auto sono i fari Digital Matrix, che permettono un’illuminazione della strada con un livello di precisione mai visto prima, possibile grazie ad un milione di microspecchi presenti nei proiettori.

Il powertrain del nuovo suv coupé elettrico è lo stesso della precedente Audi e-Tron e verrà realizzato all’interno dello stabilimento carbon neutral di Bruxelles. L’auto verrà svelata in tutto il suo splendore per la prima volta al mondo alla vigilia del Salone di Los Angeles, quindi a partire dalle ore 18 del 19 novembre (che in Europa saranno le 3 del mattino del 20 novembre). Il reveal potrà essere seguito attraverso i canali Audi Media Tv e i social media della Casa, anche in differita.

L’altra grande anteprima mondiale dei Quattro Anelli che tutti attendiamo arriva invece dagli specialisti del comparto Audi Sport GmbH, stiamo parlando del suv RS Q8, il top di gamma della famiglia Q. Si tratta di un’auto scelta e creata per integrare in un unico mezzo un’efficienza molto elevata alle performance mozzafiato di un V8 biturbo con tecnologia MEV (mild-hybrid). Grazie alla nuova soluzione di Audi, che prevede come cuore del sistema un alternatore-starter azionato a cinghia e collegato all’albero motore, si possono recuperare fino a 12 kW di potenza in frenata e decelerazione.

L’auto è in grado di recuperare energia o viaggiare per inerzia, anche a motore spento, per un massimo 40 secondi in funzione dello stile di guida prescelto o del programma selezionato grazie al sistema di controllo della dinamica di marcia Audi Drive Select, quando il conducente della nuova RS Q8 rilascia il pedale dell’acceleratore in un range di velocità compreso tra 55 e 160 km/h. Mancano solo pochi giorni e vedremo le due anteprime mondiali a Los Angeles.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Audi, due anteprime mondiali da urlo a Los Angeles