Audi A2 e-tron, la prima baby car della Casa completamente elettrica

L'azienda tedesca è pronta a realizzare un modello progettato sulla piattaforma modulare delle elettriche MEB

Audi si prepara a realizzare la A2 e-tron, la prima baby car completamente elettrica mai prodotta dalla Casa tedesca.

Stando alle indiscrezioni che giungono dalla Germania, Audi ha intenzione di far nascere, entro il 2020, un nuovo modello progettato sulla piattaforma modulare per le vetture elettriche MEB del gruppo Volkswagen, già utilizzato da concept recenti come la Seat Al Born e la Volkswagen ID Buggy. Il nome del modello, interamente elettrico, dovrebbe essere Audi A2 e-tron.

La nuovissima Audi A2 e-tron si appresta a diventare, nell’immediato futuro, la prima baby car della Casa di Ingolstadt con un motore totalmente elettrico. Dovrebbe essere una vettura piccola, di segmento B, con una lunghezza tra i 415 e i 420 cm circa. A livello estetico, potrebbe ricordare una A2 del 1999 rivisitata in chiave moderna, ma al tempo stesso un modello a metà strada tra l’Audi A3 e la nuova Audi A1.

Il motore in dotazione della nuova baby car della Casa tedesca dovrebbe essere elettrico con una potenza compresa tra i 235 e i 250 CV. Dotata di batterie con una capacità totale che dovrebbe attestarsi tra i 40 e i 60 kWh, l’autonomia prevista secondo i piani di Audi dovrebbe permettere alla vettura di compiere tra i 320 e i 550 km con un ciclo completo di ricarica. La strumentazione della futura Audi A2 e-tron sarà completamente digitale. L’auto, a trazione anteriore, avrà i fanali con tecnologia a LED e cerchi a 18 pollici. Inoltre, l’obiettivo della Casa tedesca è quello di realizzare un bagagliaio con una capacità di circa 360 litri. Iniziano a circolare anche le prime ipotesi sui possibili costi della Audi A2 e-tron: il prezzo di listino dovrebbe aggirarsi tra i 34 e i 35 mila euro. Le prime consegne sono previste entro l’estate del 2020.

In attesa di scoprire la nuova A2 e-tron, Audi sarà presente al prossimo Salone di Shanghai, in programma dal 16 al 25 aprile, con il nuovo Q2L e-tron. Si tratta della versione elettrica del nuovo suv di medio-piccole dimensioni, con propulsore elettrico da 135 CV e un’autonomia di 265 km. Sugli stand della kermesse cinese, inoltre, verrà presentato AI:ME, un concept con motore a batteria e guida autonoma di quarto livello.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Audi A2 e-tron, la prima baby car della Casa completamente elettr...