Alfa Romeo Duetto, all’asta la Spider di Muhammad Ali

Gli appassionati di pugilato avranno una chance unica il prossimo settembre. All'asta una vettura iconica, parte della collezione di Muhammad Ali

All’asta l’Alfa Romeo del più grande pugile di tutti i tempi, Muhammad Ali. Una Duetto degli anni ’70, che sarà ceduta al miglior offerente a Las Vegas.

Nel 2016 è scomparso Muhammad Ali, un tempo noto con il nome di Cassius Clay, celebre nel mondo e in grado di ritagliarsi un ampio spazio nella storia dello sport per essere stato il più grande pugile che il mondo ricordi.

Ali ha rivoluzionato questo sport, cambiandone le regole di base. Il suo personaggio però era fin troppo grande per poter essere arginato dalle corde di un ring. Dalla politica alla lotta sociale, fino alla passione per le auto. Nella sua ampia collezione trovava spazio un’Alfa Romeo Duetto, che oggi viene messa all’asta.

Analizzando la vettura nei dettagli, si tratta di un’Alfa Romeo Spider, prodotta nel 1976. Anche lei ne ha fatta di storia, nota al mondo come Duetto. L’indimenticabile italiana due posti, scoperta. Immancabile nel box di un collezionista d’auto come Muhammad Ali.

Alfa Romeo Muhammad Ali

Alfa Romeo Muhammad Ali – Fonte Foto: Barrett-Jackson

L’asta avrà luogo a Las Vegas, presso Barrett-Jackson. Il tutto si svolgerà in tre giorni, tra il 27 e il 29 settembre. Scontato dire che la sola Alfa sarà in grado di attirare un gran numero di curiosi, oltre che di reali interessati all’acquisto. Il numero del lotto di riferimento è 726, con la Duetto che presenta una targa californiana personalizzata, che di certo qualunque appassionato di boxe vorrebbe mantenere: ALIBEE2. Il riferimento è ovviamente alla celebre frase: “Vola come una farfalla, pungi come un’ape (bee in inglese)”.

Alfa Romeo Muhammad Ali

Alfa Romeo Muhammad Ali – Fonte Foto: Barrett-Jackson

Ali ne entrò in possesso nel 1976, acquistandola presso l’European Imports di Lake Forest, nell’Illinois, a un passo da Chicago. Si tratta di una Duetto seconda serie, con un motore 2 litri da 132 cavalli. Una vera potenza per l’epoca. Le condizioni generali sono ottime, come ci si aspetterebbe da un collezionista, e il color argento è davvero intrigante. Di certo non un’auto che potesse passare inosservata negli anni ’70, in linea con il carattere del suo possessore.

Alfa Romeo Muhammad Ali

Alfa Romeo Muhammad Ali – Fonte Foto: Barrett-Jackson

Il veicolo venne ceduto in seguito da Ali a un suo amico. Quest’Alfa ebbe inoltre un ruolo molto importante nel libro Running with the Champ: My Forty-Year Friendship With Muhammad Ali. Una copia del volume, scritto da Tim Shanahan (che ebbe in regalo l’auto da Ali), sarà fornita a chi si aggiudicherà il veicolo.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Alfa Romeo Duetto, all’asta la Spider di Muhammad Ali