Arriva il Suv del futuro con laser, videocamere e telecomando. Foto

Presentato il Discovery Vision Concept che definisce i parametri del modello Land Rover

E’ stato svelato a New York il nuovo Suv Discovery Vision, "Concept" della Land Rover, che fisserà in parametri della prossima produzione di serie prevista per il 2015. La presentazione è avvenuta sul pontile della portaerei USS Intrepid di fronte a Manhattan.
 
Il nuovo Discovery Vision è stato realizzato con particolare cura per l’estetica e, sopratyutto, la tecnologia, grazie alla collaborazione con il comparto spaziale della Virgin: non a caso il Suv stato presentato a fianco di un modello in scala dello SpaceShipTwo, navicella spaziale per turisti della Virgin Galactic.
 
La linea esterna è classica, con il tetto a gradino ed i vetri alpini, ma "aggiornata" secondo i moderni parametri estetici mentre l’interno si può "organizzare" in vari modi, con sette, sei, cinque e perfino quattro posti a sedere, con relativo guadagno dello spazio a disposizione per il bagagliaio. Il gradino posteriore peraltro è estraibile ed è in grado di ospitare un portabiciclette o un portasci.
 
Grande attenzione anche interni, sia nella qualità dei tessuti, con pelle lavabile da acqua e olio, legno sui pavimenti e accessori personalizzati in Tweed, che nella tecnologia: utilizzata la HMI, l’interfaccia uomo-macchina di prossima generazione, lo Smart Glass per arricchire la realtà aumentata dell’intera vetratura e il Gesture Control per varie funzioni, dalle portiere agil schermi nei sedili posteriori.
 
Proprio la tecnologia è, in generale, il punto di forza del nuovo Discovery Vision, con ampio utilizzo di radar, laser e telecamere. L’aspetto più evidente di questo sviluppo è Transparent Bonnet Head-up Display, che grazie a telecamere poste sotto la griglia e proiettabili sul parabrezza, rendono il confano virtualmente trasparente, con possiblità di valutare al meglio gli ostacoli sotto la macchina.
 
Il nuovo Suv può poi essere guidato a distanza, seppure a bassissima velocità: comando utile per situazioni particolari come l’aggancio di un rimorchio al controllo del veicolo dall’esterno,  nell’off-road estremo o, più banalmente, spostare il veicolo parcheggiato senza doversi alzare.
 
Ampio, infine, l’utilizzo del laser, sia nella misura degli spazi intorno alla macchina per rilevarne distanze da ostacoli, che nei fanali, che offrono anche il tracking degli oggetti.
MOTORI Arriva il Suv del futuro con laser, videocamere e telecomando. Fo...