Arriva in Italia una novità Google per auto

Una comodità molto importante che riguarda la piattaforma di Google e l’utilizzo dell’auto

Android Auto è un’app che tutti conosciamo e che è possibile utilizzare ormai da moltissimi utenti nelle proprie vetture. Google oggi aumenta quelle che sono le possibilità di utilizzo in molti Paesi nel mondo, tra questi c’è anche l’Italia.

Sappiamo che Android Auto è una piattaforma che dà la possibilità agli utenti di collegare il proprio smartphone Android alla vettura per poter vedere sul display dell’infotainment alcune delle app che vediamo sul nostro telefono e in una modalità che consente di usarle in macchina in maniera molto più semplice e sicura. La piattaforma creata dal grande colosso mondiale Google con il tempo ha subito moltissime migliorie, oggi permette anche di collegare alcuni smartphone selezionati dalla macchina in modalità wireless.

Senza dubbio si tratta di una novità molto comoda per gli utenti, visto che consente agli automobilisti di non dover usare cavi in auto che possono risultare poco pratici. Big G lavora in continuazione per poter estendere quella che è la compatibilità di Android Auto Wireless a sempre più smartphone.

Fino ad ora questa nuova funzionalità offerta dalla piattaforma di Google per le vetture non era presente in Italia, ma oggi possiamo finalmente dire che la grande lacuna è stata colmata e il colosso ha aggiunto molti Paesi, tra cui appunto anche il nostro, nella disponibilità della nuova funzione di Android Auto con wireless.

La prima cosa da fare per capire se è possibile usare la novità di Big G è verificare che il proprio smartphone sia compatibile e ovviamente anche se il sistema infotainment della macchina la supporta. La scorsa estate, dopo averla mostrata in anteprima alla conferenza Google 2019 di maggio 2019, il gigante di Mountain View ha iniziato la distribuzione della nuova versione di Android Auto. Diverse le novità che gli sviluppatori hanno introdotto, le più evidenti e visibili riguardano l’interfaccia grafica di Android Auto, ma tante sono state anche le funzioni aggiunte ex novo, che hanno reso più immediata l’interazione e l’utilizzo della piattaforma di intrattenimento per automobili. L’obiettivo delle modifiche, anche oggi, è quello di semplificare l’utilizzo di Android Auto, in modo che crei meno distrazioni mentre si è alla guida.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Arriva in Italia una novità Google per auto