Apple, la prima auto arriva in collaborazione con Kia

Pareva essere Hyundai il partner più accreditato per l’auto di Apple, ma le cose han preso un’altra piega

Nei giorni scorsi avevamo parlato della possibilità che Hyundai fosse il nuovo partner di Apple, in merito alla nascita della nuova automobile della Mela. Era stata la stessa Hyundai a confermare i colloqui con la multinazionale, anche se in effetti non era ancora arrivata una conferma ufficiale del lavoro che avrebbero svolto insieme, nessuna informazione dettagliata.

Oggi pare che Kia abbia preso il posto di Hyundai in questo piano. In realtà quello che sappiamo è che il brand sta lavorando con più aziende nell’ambito dei veicoli elettrici a guida autonoma, quindi possiamo ipotizzare che sarà lei a realizzare l’Apple Car. Un recente rapporto conferma che la stessa Hyundai ha consegnato il progetto a Kia.

Sulla rivista Reuters si legge che la Casa auto sudcoreana Kia ha annunciato mercoledì che sta rivedendo la cooperazione sulle auto elettriche a guida autonoma con più aziende straniere, senza menzionare nulla che la collega direttamente a un progetto con il gigante tecnologico Apple Inc. Il commento di Kia (emesso in un deposito normativo, le sue azioni sono aumentate di quasi il 20% a Seoul) è arrivato dopo la pubblicazione dell’indiscrezione sulla testata asiatica eDaily, che ha riportato la notizia senza citare alcuna fonte ufficiale.

I rumors al momento lasciano intendere quindi che Hyundai, al contrario di quanto si pensasse, è preoccupata da eventuali ingerenze di Apple in fase di progettazione, la Casa coreana sarebbe usata dalla Mela solo per la fase di assemblaggio dell’auto e non per lo sviluppo dell’intero progetto. Per questo pare che Hyundai abbia mollato il colpo, per concentrarsi sullo sviluppo della propria gamma, passando il testimone a Kia.

L’Apple Car potrebbe essere prodotta negli Stati Uniti, nello stabilimento di West Point di Kia in Georgia. Secondo i precedenti rapporti di Ming-Chi Kuo (analista della KGI Securities, noto per aver indovinato più di tutti e con precisione le mosse di Apple, sia passate che recenti) la nuova e primissima auto di Apple (di cui in realtà si parla da molto tempo) arriverà nel 2025. Non è l’unico ad affermarlo, un altro rapporto simile di Mark Gurman di Bloomberg afferma che l’auto elettrica a guida autonoma di Apple non arriverà prima di 5 anni. Sono centinaia gli ingegneri di Apple che stanno lavorando al progetto, molto ambizioso per la Casa.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Apple, la prima auto arriva in collaborazione con Kia