Francia, un’app blocca lo smartphone mentre si è alla guida

Mode Conduite è l'app ideata per impedire la ricezione di chiamate ed sms mentre si guida

Quando si viaggia in aereo, l’apposita modalità per smartphone consente di non ricevere chiamate o messaggi per evitare interferenze. In auto, invece, l’utilizzo dello smartphone ha provocato un costante aumento degli incidenti stradali. Per continuare la lotta alla negligenza condizionata dall’uso dei dispositivi mobili al volante, la novità arriva dalla Francia.

Prendendo spunto dalla modalità utilizzata per gli aerei, l’ente governativo transalpino Sécurité Routière ha ideato, sviluppato e fatto debuttare negli app store Mode Conduite, applicazione a disposizione per tutti gli smartphone con sistema operativo Android. Rilasciata già in versione beta nel 2014, questa app rilasciata da un team di sviluppatori alle strette dipendenze del Ministero degli Interni francese è disponibile in modalità gratuita.

Si può impostare il funzionamento della app poco prima del viaggio, bloccando chiamate e messaggi in arrivo e impostando l’invio automatico di messaggi per informare dell’indisponibilità dell’utente. Mode Conduite è però impostabile anche in base alla velocità mantenuta, in modo da evitare l’utilizzo dello smartphone a velocità sostenuta.

Nella nuova edizione 2018, Mode Conduite consente anche di personalizzare i messaggi e di ricevere notifica di chiamate e messaggi arrivati attraverso un’interfaccia facile da utilizzare in modalità touchscreen e molto intuitiva.

L’obiettivo del Ministero degli Interni francese, che ha reso disponibile questa applicazione anche per utenti di altre nazioni – in Italia è possibile scaricarla con il nome di “Guidare in sicurezza” – resta quello di diminuire drasticamente il rischio di incidenti, dal momento che l’utilizzo dello smartphone mentre si è al volante è la principale causa di disattenzione. In Italia, 3 incidenti su quattro si verificano a causa del telefonino, come rilevato dall’Aci ed esposto durante il Tavolo sulla Sicurezza stradale. I dati francesi sono ancor più inequivocabili, dal momento che secondo Sécurité Routière l’utilizzo di smartphone moltiplica per 23 volte il rischio di incidenti.

Non si tratta però di un’app totalmente innovativa. Mode Conduite non è infatti disponibile per tutti i dispositivi con sistema operativo iOS, dal momento che l’aggiornamento 11 prevede una funzione simile. Il “Non disturbare alla guida” è impostabile per attivarsi automaticamente se lo smartphone è collegato all’auto tramite Bluetooth o se rileva che si è al volante, ma la funzione è attivabile anche manualmente.

MOTORI Francia, un’app blocca lo smartphone mentre si è alla guid...