Alfa Romeo, rinvio per il debutto del nuovo SUV

Stiamo aspettando tutti con ansia l’arrivo di Alfa Romeo Tonale, rimandato però al prossimo anno

Del SUV Alfa Romeo Tonale abbiamo parlato spesso, ancora prima che fosse svelato il concept durante il Salone di Ginevra 2019. Il lancio era previsto nel corso di quest’anno, ma la dirigenza chiede le migliori prestazioni per il nuovo SUV compatto ibrido plug-in.

Tonale infatti avrà un ruolo molto importante per Alfa Romeo, e per questo è stata presa la decisione di rimandare l’arrivo sul mercato al 2022. Al momento sono state alcune voci interne al brand ad averlo confermato, come abbiamo potuto leggere su Automotive News Europe. Il motivo principale pare essere il fatto che il nuovo CEO Imparato abbia intenzione di implementare al meglio la tecnologia ibrida del SUV, per una versione ancora più performante, al top.

Lo scorso mese di gennaio, nel momento della fusione tra PSA e FCA (che ha portato, come ben sappiamo, alla nascita del grande colosso automotive Stellantis) Jean-Philippe Imparato è entrato a far parte della dirigenza di Alfa Romeo, dopo una lunga carriera in PSA. Il Gruppo oggi vuole che Alfa Romeo Tonale sia performante all’ennesima potenza, in grado di non avere rivali in Europa, o per lo meno di entrare sul mercato ad ‘armi pari’ rispetto alle sue dirette concorrenti.

L’inizio della produzione del SUV ibrido Tonale, come già avevamo dichiarato nei mesi scorsi, era programmato per il mese di ottobre 2021 qui in Italia, nell’impianto di Pomigliano d’Arco. Non dimentichiamo che, oltre che per l’innovativa tecnologia ibrida plug-in, Alfa Romeo Tonale è un modello molto importante per il Biscione, che entrerà per la prima volta nel segmento dei SUV compatti. Al momento le vendite Alfa Romeo si concentrano sui modelli Giulia e Stelvio e purtroppo sono anche molto calate, soprattutto a causa della crisi del settore per la pandemia di Covid-19, che dallo scorso anno ha messo in ginocchio l’economia.

Rinvio al 2022 per Alfa Romeo Tonale

Il nuovo SUV Alfa Romeo Tonale arriverà sul mercato auto nel 2022

Qualche dato su Alfa Romeo Tonale, innanzitutto sappiamo che verrà realizzato sulla stessa piattaforma usata per Jeep Compass e, come abbiamo anticipato, avrà sicuramente la sua variante ibrida plug-in. E non è tutto, c’è un’altra indiscrezione: la gamma della Casa di Arese potrebbe arricchirsi anche con un altro SUV compatto, disponibile addirittura in una variante 100% elettrica. Auto che probabilmente arriverà sul mercato nel 2023, prodotta a Tychy. La missione di Imparato? Rilanciare il brand Alfa Romeo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Alfa Romeo, rinvio per il debutto del nuovo SUV