Alfa Romeo MiTo Urban, spirito sportivo e stile metropolitano

La gamma Alfa Romeo MiTo apre le porte all’allestimento Urban, per un pubblico giovane e dinamico: stile sportivo accompagnato da un’ampia gamma di motori e una ricca dotazione di serie.

Novità per quanto riguarda la compatta del biscione: Alfa Romeo MiTo lancia l’inedito allestimento denominato Urban. Caratteristica fondamentale è lo stile sportivo, con particolari esclusivi come la finitura cromata del terminale di scarico, il particolare spoiler posteriore, i cerchi in lega da 16 pollici, le cromature satinate sulle calotte degli specchietti retrovisori e il volante in tecnopelle.

Possiamo definire il modello MiTo Urban come un restyling del 2016 con forte ispirazione alla Alfa Romeo Giulia, soprattutto nella rivisitazione della calandra e del nuovo lettering sul portellone posteriore. L’allestimento Urban punta ad un pubblico giovane e dinamico, amante di tutti quei tratti distintivi che rendono l’auto unica nel suo genere, in questo caso con la peculiarità del look sportivo; è già ordinabile presso tutte le concessionarie, presentata ad un prezzo di partenza di 11.250 euro con finanziamento Menomille.

Nella gran dotazione di serie dell’allestimento Urban troviamo climatizzatore manuale, Cruise Control, 7 airbag, selettore di marcia Alfa DNA e differenziale elettronico Q2; Alfa Romeo propone inoltre sistema di infotainment Uconnect con schermo touch 5’’ e servizi online Uconnect Live. Con l’introduzione del sistema ESC con ASR e Hill Holder, constatiamo con piacere la grande attenzione per la sicurezza.

Sport, Veloce Carbon Look, Comfort, Lusso, Visibility, Tech: il listino contiene questi sei differenti pacchetti opzionali tra cui scegliere per personalizzare la propria MiTo Urban andando oltre alla dotazione di serie. I pack raggruppano le componenti più richieste dal pubblico, con vantaggi economici per il cliente da non sottovalutare; in ognuno vengono proposti diversi optional con prezzi variabili dai 420 ai 1300 euro.

Disponibile con quasi tutta la gamma di motori Alfa Romeo MiTo, i propulsori proposti sono:

  • 4 benzina 78 CV, l’unico senza differenziale Q2;
  • 4 benzina MultiAir Turbo 140 CV con cambio automatico TCT;
  • 3 diesel Multijet 90 CV;
  • 3 diesel Multijet 95 CV;
  • 4 Turbo doppia alimentazione: benzina/GPL 120 CV.

Il più potente della gamma, il 1.4 MultiAir Turbo benzina 170 CV con cambio automatico TCT è esclusivamente riservato alla Mito Veloce.

Partirà il 4 marzo una sofisticata campagna di comunicazione per annunciare le novità della gamma Alfa Romeo 2018, tra cui la nuova versione Alfa Romeo MiTo Urban, definita dalla casa madre l’ideale per i giovani amanti del carattere sportivo, con stile unico e prezzo accessibile.

nuova alfa romeo mito urban

MOTORI Alfa Romeo MiTo Urban, spirito sportivo e stile metropolitano